Home Sport Auto storiche – Colpaccio della scuderia RO racing

Auto storiche – Colpaccio della scuderia RO racing

600

Auto storiche Natale ManninoIl sodalizio siciliano schiererà nel Campionato italiano salita riservato alle auto storiche, con una Porsche 911 RS del Secondo Raggruppamento, il plurititolato pilota palermitano Natale Mannino. 

Continuano i colpi di scena in casa RO racing. Quando mancano ormai pochissime settimane all’inizio della stagione agonistica il sodalizio diretto da Rosario Montalbano ha siglato un accordo con il pilota Natale Mannino. 

Il driver palermitano, secondo lo scorso anno nel Campionato Italiano Velocità Salita Auto Storiche, proverà la scalata al titolo 2020 con i colori della scuderia di Cianciana. Mannino sarà al via della massima serie nazionale, a bordo di una Porsche 911, di Secondo raggruppamento, allestita dal preparatore Mimmo Guagliardo. 

Il campione italiano rally 2018 si aggiunge alla già nutrita squadra della RO racing per cercare di centrare questo nuovo ambizioso traguardo. Natale Mannino, durante la stagione agonistica 2020, disputerà anche alcuni rally, certa la sua presenza alla Targa Florio, in calendario a metà maggio. 

“Quest’anno saremo nuovamente al via del CIVSA, aprendo un capitolo del tutto nuovo con la giovane Scuderia RO racing – ha detto Natale Mannino – lo scorso anno mi sono trovato all’esordio su quasi tutti i percorsi, questo ha giocato a mio sfavore rispetto agli avversari conoscitori della strade del Campionato Italiano, nonostante ciò sono stato in lizza per la vittoria del campionato fino all’ultimo appuntamento la “Coppa del Chianti” dove purtroppo un problema tecnico mi ha impedito di giocarmela fino alla fine. Lavoreremo assieme al team Guagliardo e la Scuderia RO racing per raggiungere quella vittoria che, lo scorso anno, ci è sfuggita di un soffio”. 

Auto storiche – Colpaccio della scuderia RO racing ultima modifica: 2020-02-13T14:12:59+01:00 da CanaleSicilia