Home AttualitĂ  ARS – Prorogato al 30 giugno il termine per l’aggregazione dei laboratori d’analisi

ARS – Prorogato al 30 giugno il termine per l’aggregazione dei laboratori d’analisi

391

Analisi

Dopo l’audizione in Commissione Salute dei rappresentanti sindacali dei biologi e delle associazioni di categoria dei laboratori di analisi cliniche, ieri l’Assemblea Regionale ha approvato la proroga al 30 giugno 2023 del completamento del processo di integrazione dei laboratori di analisi. Ci sarĂ  quindi piĂč tempo per concludere l’iter di aggregazione tra le strutture private per raggiungere il minimo delle 200 mila prestazioni annue previste dalla normativa.

“E’ un provvedimento che ha raccolto un consenso ampio e trasversale – commenta il Presidente della Commissione Salute all’Ars Giuseppe Laccoto. L’obiettivo Ăš quello di fornire un servizio sempre piĂč efficiente ed integrato. L’aggregazione non deve rappresentare un meccanismo formale di sopravvivenza, ma la reale riorganizzazione dell’offerta del privato in ambito di diagnostica di laboratorio”.

ARS – Prorogato al 30 giugno il termine per l’aggregazione dei laboratori d’analisi ultima modifica: 2022-12-29T14:06:33+01:00 da CanaleSicilia