Home Politica ARS, approvata la mozione per impedire l’installazione del MUOS

ARS, approvata la mozione per impedire l’installazione del MUOS

812

AssembleaRegionaleSiciliana - ARSL’Assemblea regionale siciliana nella seduta pomeridiana di martedì 8 gennaio 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha discusso ed approvato la mozione riguardante le “Iniziative per impedire l’installazione del sistema militare MUOS presso la base militare di Niscemi (CL)” a firma dei deputati Fabrizio Ferrandelli, Mario Alloro, Mariella Maggio e Bruno Marziano.

Nella discussione sono intervenuti deputati appartenenti a tutti i gruppi parlamentari e l’Assessore al Territorio e Ambiente.

Dopo la votazione la seduta è stata sospesa per la riunione della Conferenza dei Capigruppo, la quale ha stabilito che le Commissioni potranno riunirsi per esaminare i disegni di legge loro assegnati e i documenti finanziari. Il Presidente Ardizzone inoltre ha comunicato che il Governo ha presentato il disegno di legge sui precari, trasmesso per l’esame alla Commissione Cultura, formazione e lavoro e che il calendario dei lavori d’Aula sarà definito nella prossima Conferenza dei Capigruppo di giovedì 10 gennaio alle ore 12.

La seduta è stata rinviata a giovedì 10 gennaio 2013 alle ore 16 con all’ordine del giorno : Comunicazioni.

ARS, approvata la mozione per impedire l’installazione del MUOS ultima modifica: 2013-01-09T08:19:10+01:00 da CanaleSicilia