Home Politica Alongi – “Vergogna! Il comune di Palermo sfratta i servitori dello Stato”

Alongi – “Vergogna! Il comune di Palermo sfratta i servitori dello Stato”

2,684

Leoluca Orlando - Pietro AlongiIl¬†vice presidente della IV commissione all’Ars,¬†onorevole Pietro Alongi (NCD),¬†al fianco degli oltre venti¬†pensionati e vedove di agenti della Polizia di Stato, a cui √® stato notificato l’avviso di sfratto dal comune di Palermo. La protesta √® in corso a Palermo in via MT, 39.

¬ęChiedo urgentemente al Prefetto di Palermo la convocazione di un tavolo che affronti in maniera definitiva una sperequazione perpetrata nei confronti delle vedove e degli¬†agenti della Polizia di Stato in pensione¬†¬†– ha spiegato l’onorevole Pietro Alongi -. Sulla questione sembrano esserci due pesi e due misure. Infatti, lo stesso trattamento non √® stato riservato ai Carabinieri e agli agenti della Guardia di Finanza che risiedono nella stessa¬†zona (via MT, Palermo)¬†– ha aggiunto¬†il deputato del gruppo NCD all’Ars -.

Il sindaco di Palermo abbia un sussulto e si occupi di una vicenda che per cavilli di lana caprina ha notificato oltre venti sfratti. E’ una vergogna! – ha concluso Alongi –¬†Auspico che ad ogni livello istituzionale ognuno faccia la sua parte affinch√® non si consumi uno scelerato disegno che vedr√† abbandonati vedove e poliziotti¬†che hanno servito e onorato lo Stato. La battaglia continueremo a condurla, insieme al consigliere Antonio Abbonato, al fianco dei poliziotti fino a quando le istituzioni preposte non daranno risposte adeguate¬Ľ.

Alongi – “Vergogna! Il comune di Palermo sfratta i servitori dello Stato” ultima modifica: 2016-07-14T13:12:37+02:00 da CanaleSicilia