Home Politica Alluvione a Palermo del 15 luglio – L’Ars inizia esame ddl PD per risarcimento danni a privati e commercianti

Alluvione a Palermo del 15 luglio – L’Ars inizia esame ddl PD per risarcimento danni a privati e commercianti

1,043

Nubifragio PalermoLa conferenza dei capigruppo dell’Ars ha dato priorità all’esame del disegno di legge presentato dal Partito Democratico che prevede il risarcimento danni subiti da privati cittadini ed attività produttive e commerciali in occasione dell’alluvione che ha investito Palermo lo scorso 15 luglio.

“Il ddl – dice Giuseppe Lupo, capogruppo PD all’Ars – contiene misure per fronteggiare spese urgenti da destinare all’accertamento dei danni, alla rimozione delle situazioni di pericolo ed alla predisposizione di un piano degli interventi relativi al ripristino degli edifici e dei beni mobili privati, come ad esempio automobili o motocicli, arredi o elettrodomestici, distrutti o danneggiati in occasione del nubifragio che ha interessato il capoluogo”.

Il disegno di legge passerà adesso al vaglio della commissione Bilancio e della commissione Affari istituzionali, quindi  sarà esaminato dall’aula.

Alluvione a Palermo del 15 luglio – L’Ars inizia esame ddl PD per risarcimento danni a privati e commercianti ultima modifica: 2020-07-21T19:46:20+02:00 da CanaleSicilia