Home Attualità All’Istituto Comprensivo di Gioiosa Marea si parlerà anche in cinese

All’Istituto Comprensivo di Gioiosa Marea si parlerà anche in cinese

3,536

Leon ZingalesL’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti” di Gioiosa Marea, pioniera nell’intercettazione di progetti ed iniziative che possano ampliare l’Offerta Formativa della Scuola e valorizzare talenti e potenzialità dei suoi studenti, dall’a.s. 2021/2022 stipulerà un protocollo di insegnamento di lingua cinese con l’Istituto Tecnico “Borghese-Faranda” di Patti che offrirà agli allievi della Scuola Secondaria di primo grado di Gioiosa Marea e Piraino la conoscenza della cultura orientale e l’insegnamento della lingua cinese.

Il D. A. n. 216 del 10/03/2021 che prevede l’attivazione di nuovi indirizzi di studio nella Scuola Secondaria di Secondo Grado, vede inclusa tra le 24 scuole secondarie della provincia di Messina I.I.S. “Borghese-Faranda” di Patti col riconoscimento di Liceo Scientifico Internazionale con opzione lingua cinese. Con la stipula del protocollo d’insegnamento di lingua cinese, l’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti” di Gioiosa Marea, offrirà agli studenti gli strumenti più idonei per conoscere il presente e comparare la propria lingua e cultura con un’altra diversa per caratteri di scrittura, suoni e tradizioni e proiettarsi verso il futuro.

La conoscenza di realtà socio-culturali diverse, oltre ad essere da stimolo per una visione profonda e globale della realtà, diventa anche uno strumento per promuovere ed attuare l’inclusione scolastica e nella società.

I nostri ragazzi, come alberi che iniziano a mettere profonde radici nel terreno, ricevendo linfa e stimoli dal presente, attraverso questa iniziativa potranno far crescere le loro fronde in cieli ampi e sereni che abbracciano la certezza e il valore del passato, la conoscenza del presente, la proiezione verso il futuro.

All’Istituto Comprensivo di Gioiosa Marea si parlerà anche in cinese ultima modifica: 2021-03-11T12:15:23+01:00 da CanaleSicilia