Home Politica AdessoPatti – Il bilancio dei primi due mesi dell’amministrazione Bonsignore

AdessoPatti – Il bilancio dei primi due mesi dell’amministrazione Bonsignore

839

Adesso Patti

Sono trascorsi appena due mesi dall’inizio del nuovo mandato che vede i due rappresentanti del movimento AdessoPatti, Salvatore Sidoti e Valentina Martino, all’interno della maggioranza guidata dal sindaco Gianluca Bonsignore.

Già dall’insediamento avvenuto il 26 ottobre scorso infatti, il movimento coordinato da Salvatore Sidoti, non ha mai tirato il freno. Dopo la formazione del nuovo direttivo che ha come obiettivo quello di sostenere e supportare l’assessore Sidoti, numerose sono state le iniziative intraprese, grazie anche alla collaborazione con gli assessori e i consiglieri comunali.

A ottobre, con l’assessore al Turismo Daniele Greco, i membri del movimento hanno visionato i costumi storici del senato pattese, custoditi in Villa Pisani e destinatari di un finanziamento per il loro restauro, grazie ad un progetto di democrazia partecipata. A novembre, con l’assessore alle Pari Opportunità Eliana Raffa e l’assessore alla Partecipazione Civica Sidoti, il consigliere Valentina Martino ha coordinato le associazioni che hanno partecipato a Libere, la manifestazione realizzata in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, durante la quale è stato ospite anche il sindaco di Taormina Mario Bolognari.

A dicembre la presentazione dell’App Sensor Civico, voluta dall’assessore Salvatore Sidoti per avvicinare la cittadinanza al Palazzo comunale, attraverso la quale, a partire dalla fine di gennaio 2022 sarà possibile fare segnalazioni, richieste, suggerimenti e osservazioni.

Nel mese di dicembre hanno avuto avvio anche le iniziative in tema di sostegno alla sviluppo economico della città: grande apprezzamento ha avuto, ad esempio, il convegno di presentazione del Bando per la realizzazione di progetti pilota per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale territoriale.

Sempre a dicembre, con una delibera di giunta, dopo una approfondita interlocuzione con il Liceo Vittorio Emanuele III e il supporto del Parco Archeologico di Tindari e della Regione Siciliana, è stato approvato il protocollo d’intesa per la realizzazione del prossimo Tindari Teatro Giovani Rosario Parasiliti XIX edizione: manifestazione che unisce il mondo della scuola alla nostra città attraverso il teatro. Quest’anno sono previste numerose novità e l’inserimento della rassegna all’interno di una visione culturale ben precisa.

In questa visione, fatta di condivisione, sinergia e apertura, si inserisce la nomina di Tindaro Granata come Direttore Artistico del Tindari Festival 2022, un nome caro alla nostra città, un professionista che ha unito l’assessorato alla Cultura di Sidoti e quello al Turismo di Greco. Un artista pluripremiato dalla critica nazionale e impegnato nel sociale.

Numerosi infine, sono state le partecipazioni a eventi promozionali e di richiamo politico insieme al sindaco Gianluca Bonsignore e agli altri assessori.

Il 2021 si chiude con la presentazione di uno studio di fattibilità per la riqualificazione dell’impianto sportivo in Via Mazzini e delle aree circostanti: l’Amministrazione Comunale si muove per ottenere i primi finanziamenti previsti dal PNRR. In particolare, in questo caso, si tratta di investimenti di Rigenerazione e Resilienza.

Il progetto è stato voluto dal sindaco Gianluca Bonsignore e dall’assessore al PNRR e ai lavori pubblici Salvatore Sidoti, d’intesa con l’intera Giunta.

In un’ottica di progettazione sostenibile, l’obiettivo è quello di riqualificare l’intera area sportiva, al fine di valorizzare il centro urbano adiacente, attraverso l’interlocuzione con il vicino ospedale Barone Romeo, le scuole e il Parco Robinson.

In questa prospettiva, si vuole realizzare un impianto polivalente dotato di piscina per lo sport e l’idrokinesiterapia, oltre che campi sportivi e strutture per lo sport di strada, garantire un’accessibilità sicura, inclusiva e decorosa al parco Robinson, lasciare spazio alla sosta dei mezzi verdi, per implementare la mobilità sostenibile, incentivare il turismo sportivo e rendere, non solo attrattiva, ma anche vivibile da tutti un’area importantissima della nostra città.

Il progetto è fortemente voluto dall’amministrazione comunale e dal movimento AdessoPatti, che si dimostra attento alle esigenze della città e capace di intercettare i bandi necessari.

Con questo spirito AdessoPatti lascia il 2021, aprendo il tesseramento per l’anno in arrivo. Un movimento in crescita, aperto alla cittadinanza, attento alle opportunità, impegnato nella cura delle persone che compongono il tessuto sociale della nostra città.

«Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro di squadra – afferma il coordinatore Sidoti – non solo all’interno del movimento, ma anche con gli assessori e il sindaco Gianluca Bonsignore. La strada è lunga, ma abbiamo tutti gli strumenti per percorrerla al meglio, insieme».

AdessoPatti – Il bilancio dei primi due mesi dell’amministrazione Bonsignore ultima modifica: 2022-01-03T15:23:35+01:00 da CanaleSicilia