Home Attualità ActionAid – Arriva il tour di #cibopertutti nel sud Italia

ActionAid – Arriva il tour di #cibopertutti nel sud Italia

4,867

Cibo Per Tutti - ActionAidE’ partito ieri il tour del calessino di ActionAid che porterà cinque influencers del mondo dei social in giro per il Sud Italia ad incontrare gli attivisti dell’Organizzazione internazionale indipendente impegnata nel contrasto alla povertà e all’esclusione sociale in Italia e nel mondo.

L’obiettivo del tour è promuovere la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #cibopertutti: chiamando o mandando un sms al numero solidale 45506 sarà infatti possibile, fino al 16 ottobre, sostenere i progetti di ActionAid per la sicurezza alimentare in Etiopia e Mozambico e il progetto di sensibilizzazione “Io mangio tutto” rivolto agli studenti delle scuole italiane.

Meggy Fri, lifestyle blogger che scrive sul suo blog “Impossibile fermare i battiti”, Erika Bastogi, fotografa e videomaker, Giorgia Faggi, personaggio pubblico e volto importante del fashion e del beauty, Peppecant, food instagramer e Mental_Shot instagramer, incontreranno gli attivisti dei Gruppi Locali per ActionAid a Siracusa, Reggio Calabria, San Marzano di San Giuseppe (TA) e Cerignola (FG) e racconteranno, tramite i loro social, questo viaggio alla scoperta delle particolarità culinarie di ogni località, volti e cibi, storie e ricette tradizionali dei luoghi che visiteranno.

Ieri sera è stata la volta del Gruppo locale di Siracusa, che ha accolto i viaggiatori con una cena a base di prodotti tipici della zona. Attualmente, il Gruppo sta collaborando con il Comune per la creazione di una Commissione mensa cittadina e del relativo regolamento. Inoltre, il Gruppo Locale promuove nelle scuole primarie e secondarie percorsi didattici su tematiche quali il diritto al cibo e la parità di genere e collabora con la Cittadella dello Sport di Siracusa per la realizzazione di alcuni eventi culturali e sportivi. Questa mattina, dalle ore 10.00, ragazze e ragazzi dell’Istituto per grafici Rizza sono impegnati nel realizzare artisticamente su delle tavole i messaggi chiave della campagna #cibopertutti.

Cibo per tutti - PercorsoDopo Siracusa, il calessino ripartirà alla volta di Reggio Calabria dove, mercoledì 5 ottobre, si terrà una caccia al tesoro che porterà gli influencers e i bambini partecipanti alla scoperta dei “diritti” che guidano l’azione di ActionAid nel mondo. L’appuntamento è alle ore 18.00 presso il PalaCsi di Gallina. A Reggio Calabria, ActionAid è attiva con il programma “Italia del futuro”, che supporta le attività didattiche e formative dell’Istituto comprensivo Telesio-Montalbetti attraverso la realizzazione di percorsi sportivi, di mediazione culturale, di educazione al contrasto allo spreco alimentare. L’organizzazione ha inoltre promosso la campagna #chiediamoasilo per chiedere, insieme ai genitori reggini, la riapertura dei tre asili nido pubblici della città.

Il 7 ottobre, invece, il calessino approderà a San Marzano di San Giuseppe dove, nel pomeriggio, i bambini del paese saranno coinvolti nella preparazione di polpette di riso che la sera verranno condivise con la cittadinanza, in una cena allietata da un torneo di burraco per i più grandi. L’appuntamento per questa giornata all’insegna della lotta allo spreco alimentare è in Piazza Milite Ignoto. Fra le diverse attività che il Gruppo Locale di San Marzano porta avanti, c’è il campo estivo per bambine e bambini delle scuole primarie e secondarie. Questa esperienza si inserisce all’interno del lavoro che il Gruppo Locale sta portando avanti sul diritto al cibo, con l’avvio di attività di monitoraggio dello spreco di cibo nelle mense scolastiche e sulla creazione di una commissione mensa cittadina. Il campo estivo, oltre ad essere un’occasione di svago e di gioco, è un luogo nel quale bambine e bambini si sperimentano nella relazione con gli altri e sviluppano sensibilità su temi come il diritto al cibo e i valori dello sport, inteso come strumento di riscatto e inclusione sociale.

Il tour del calessino di ActionAid si concluderà il 9 ottobre a Cerignola dove il Gruppo Locale sta organizzando un pranzo a base di prodotti locali in una Cantina vinicola. Ci sarà anche un piccolo contest culinario durante il quale verranno preparati due piatti tipici del Mozambico e dell’Etiopia, Paesi che beneficeranno dei fondi raccolti tramite l’sms solidale. Anche il Gruppo locale di Cerignola è impegnato nella diffusione dei percorsi didattici di ActionAid nelle scuole e nella diffusione dei valori di ActionAid nel contesto locale.

ActionAid – Arriva il tour di #cibopertutti nel sud Italia ultima modifica: 2016-10-04T11:48:42+02:00 da CanaleSicilia