Home Attualità Accademia della Musica – Un successo dopo l’altro

Accademia della Musica – Un successo dopo l’altro

6,131

Un successo dopo l’altro ad inaugurare l’anno accademico 2016/2017 per l’Accademia della Musica con sedi a Capo d’Olrando e Brolo diretta dal prof. Paolo Stervaggi.

Ben 2 le brilanti ammissioni in conservatorio (come da tradizione a numero chiuso e molto selettive per tutti i corsi di studio) centrate dal centro di formazione musicale classica e Moderna orlandino negli scorsi 14/15/2settembre 2016:

Maurilia Coppolina, 9 anni, ammessa al 1° anno della classe di pianoforte principale con il massimo dei voti 10/10 e prima assoluta della sua graduatoria.
Elisa Miragliotta, 11 anni ,ammessa al 1° anno della classe di Pianoforte Principale con il voto di 9,00/10.

Da sottolineare anche l’ottima prova del giovane allievo sassofonista Leo Fazio, classificatosi secondo nella sua graduatoria col voto di 8/10.

Altro traguardo fondamentale dell’Accademia in questi anni, riguarda la sessione di esami pre – accademici che si svolgeranno per il secondo anno consecutivo direttamente in sede principale a Capo d’Orlando e previsti per il 28 di ottobre, che vedra’ altri talentuosi allievi della scuola essere valutati dai commissari esterni titolari di cattedra al Conservatorio Corelli , Prof. Annunziata Virzi’ ( docente di pianoforte principale) , prof. Pippo Cattafi (docente di teoria e percezione della musica) e prof. Dario Arico’ (docente di pianoforte principale).

Una prova questa per i giovani musicistii dell’Accademia, che contribuira’ a dare dimostrazione delle loro capacità musicali e della loro preparazione tecnica, pratica e teorica.

La Convenzione n. 03 del 03/12/2013 – prot- 11551L1 tra l’Accademia e il Conservatorio prevede un rapporto di collaborazione relativo alla fascia pre-accademica (istituita dalla nuova riforma dei Conservatori italiani) concordando e uniformando i parametri dell’offerta didattica. Essa nasce dal proposito di fornire un’adeguata preparazione per l’ammissione in Conservatorio ai corsi triennali, ma anche agli ultimi periodi di studio prima dei Livelli superiori (periodi B/C) per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello, agevolando così i giovani talenti del comprensorio, i quali trovano in Accademia della Musica un “punto d’appoggio” per i primi anni pre – accademici senza la necessità di spostarsi obbligatoriamente fino a Messina.

Un’opportunità che ha aperto grandi prospettive per il nostro Hinterland e che ha contribuito a rendere l’Accademia della Musica un vero e proprio punto di riferimento per quanti vogliano formarsi e perfezionarsi sempre di piu’ nel vasto ed impegnativo mondo della musica classica, d’arte ed elettronica. Inoltre, grazie alla suddetta convenzione saranno aperti da quest’anno , e a partire dal mese di ottobre , i nuovi corsi di Arpa Classica ed Arpa celtica direttamente presso le nostre sedi di Capo d’Orlando e Brolo.

“Accademia della Musica” è inoltre uno dei pochissimi istituti in Sicilia a curare la preparazione professionale riguardante la formazione per Disc – Jockey e D.j Producer, vantando al suo attivo numerosi giovani promesse nel campo della musica dance/ elettronica e commerciale in tutto l’Hinterland Messinese.

Ricordiamo infine anche la notevola attività concertistica sviluppata dall’ Accademia della Musica in collaborazione con le amministrazioni locali con in testa i comuni di Capo d’Olrando , Brolo, Gioiosa Marea, e con il Conservatorio “Corelli” e che nel corso del 2014 ha visto esibirsi: ll duo Samuele Galeano (violino) Ata Virzi (pianoforte), il quintetto “Clarisax”, il duo “Historia du Tango” con Marcello Enna e Giorgio Buttitta, il “Quartetto Bossanova” con Nino Mlia, Daniela Giaimo, Giuseppe Di Carlo, Alessandro Ceraolo e ancora la 7a edizione dell’ormai celeberrima “Note all’Alba”con ospite tra gli altri il Maestro Ninni Averna e il duo “Le Luc”, Orazio Maugeri, l’arpista Ginevra Gilli, la 7 edizone del Concerto itinerarante “Accademia della Musica ” Summer Tour”, la 3 edizione della rassegna “Armonie al Miramare riconoscimento ai giovani musicisti orlandini”.

Accademia della Musica – Un successo dopo l’altro ultima modifica: 2016-10-03T16:39:55+02:00 da CanaleSicilia