Home Cronaca Abusò della nipotina, nonno condannato a 5 anni

Abusò della nipotina, nonno condannato a 5 anni

1,896

Violenza minori (Immagine esemplificativa)di Gabriele Villa – Il Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Patti, Andrea La Spada, ha condannato a 5 anni e 4 mesi il nonno accusato di aver violentato, nell’agosto 2015, la nipote di 5 anni.

Il Gip, accogliendo le tesi dell’accusa sostenuta dal Sostituto Procuratore Alessandro Lia, ha ritenuto colpevole l’uomo di 59 anni dei reati contestatigli riconoscendogli la riduzione della pena grazie alla scelta del difensore di optare per il rito abbreviato. L’imputato si è sempre dichiarato innocente. Il legale difensore, avv. Maria Rita Mondello, ha annunciato ricorso in appello.

L’episodio relativo la violenza sessuale ai danni della bimba di 5 anni risale all’estate 2015. A denunciare il fatto ai carabinieri era stata la madre della bambina che ha riferito che sua figlia le avrebbe raccontato quanto accaduto mentre si trovava a casa dei nonni materni dove era rimasta in quanto i genitori erano impegnati a lavoro. Secondo la ricostruzione effettuata dagli inquirenti, il 59enne, mentre la moglie era fuori casa, forse in preda ai fumi dell’alcool, avrebbe abusato della nipotina.

A confermare le violenze subite dalla bambina sarebbero state anche le visite mediche effettuate presso un ospedale del comprensorio nebroideo. Lo stesso sarebbe emerso nel corso di un incontro tra la piccola ed una psicologa.

[Immagine di repertorio]

Abusò della nipotina, nonno condannato a 5 anni ultima modifica: 2016-09-19T14:56:51+02:00 da CanaleSicilia