Home Sport Volley CFB: Team Volley – Messina Volley e Saracena Pedara i big match dell’undicesima giornata

Volley CFB: Team Volley – Messina Volley e Saracena Pedara i big match dell’undicesima giornata

1,595

Saracena Volleydi Gabriele Villa – L’ultima giornata di andata del girone B del campionato di Serie C di volley femminile presenta ben due big match. Ed entrambi in anticipo al sabato. A destare particolare attenzione è sicuramente il derby della città dello Stretto tra il Team Volley e il Messina Volley. Il primo servizio è fissato per le 17. Il confronto è particolarmente interessante in quanto vede confrontarsi le due compagini che, sin dall’inizio del torneo, non hanno mai nascosto di puntare al salto di categoria. Si tratta delle due formazioni che hanno fatto i maggiori investimenti per allestire i propri roster e renderli competitivi per conquistare la promozione. Se, da un lato, sino alla scorsa giornata, il Team Volley aveva fatto un cammino quasi perfetto, cedendo solo un set contro la Saracena Volley, nella decima giornata si è dovuto arrendere, in esterna, al forte Pedara per 3-2. Dall’altro il cammino del Messina Volley è stato meno costante pur rimanendo sempre nelle posizioni di vertice. Lo scontro diretto dirà chi delle due formazioni avrà un ruolo da protagonista nel proseguo di stagione.

Il secondo big match dell’undicesima giornata vedrà di fronte la Saracena Volley ed il Pedara. Il fischio di inizio è programmato fissato per le 17 al Pala Mangano di Sant’Agata di Militello. Il team del presidente Luca Leone rappresenta la vera sorpresa di questo campionato con un cammino che nessuno poteva prevedere all’inizio del torneo. Il lavoro svolto da mister Mauro Silvestre sta pagando e la squadra tirrenica, nonostante non abbia un roster da prima della classe, sta dimostrando che, nello sport, la forza del gruppo può contare più delle eccellenze dei singoli. La Saracena si troverà davanti un Pedara che vuole dimostrare che la vittoria sul Team Volley non è stata una casualità. La squadra etnea, anche se non sia stata mai indicata tra le favorite, è sicuramente il team meglio assortito del torneo. Pericoloso in attacco, punta molto sulla difesa, diventando un avversario ostico per chiunque. E lo sgambetto alla capolista ne è una dimostrazione. Tra l’altro il Pedara è in forte crescita sia di forma, che di resa del gioco e, quindi, nella seconda parte del campionato reciterà sicuramente un ruolo da protagonista.

Sono altri due gli anticipi previsti sabato. Il Nebrodi Volley, ancora fermo a quota zero in classifica, ospiterà il Cus Messina, mentre il Giarre attenderà al Pala Jungo il Letojanni.

Chiuderanno domenica 22 gennaio il programma gli incontri tra Santo Stefano e Volley 96 (Pala Ceramica, ore 18) e Messana Tremonti contro Nino Romano Milazzo (Palestra Juvara, ore 17). Quest’ultima gara vedrà di fronte due formazioni in cerca di risultato. Le mamertine appaiono in netto calo di forma dopo aver ceduto un punto al Santo Stefano e perso le ultime due partite contro Giarre e Saracena. La squadra di Mauro Maccotta sarà chiamata al riscatto e punterà a fare bottino pieno. Il Messana Tremonti, dal suo, cerca di dare una svolta al proprio campionato dopo l’esonero di Norma Pilota e la chiamata in panchina di Fabio Romano. Le messinesi, con il nuovo primo allenatore, hanno messo nel carniere due sconfitte con Giarre e Saracena Volley ed una sola vittoria, a fatica, con il Letojanni. Il match con la Nino Romano Milazzo sarà un banco di prova importante per le atlete del presidente Mauro Omodei e permetterà di comprendere se le scelte della società potranno portare i frutti sperati da qui alla fine del torneo.

Volley CFB: Team Volley – Messina Volley e Saracena Pedara i big match dell’undicesima giornata ultima modifica: 2017-01-20T16:25:22+01:00 da CanaleSicilia