Home Attualità Vigili del fuoco ancora calpestata la dignità “trattati come terroristi”

Vigili del fuoco ancora calpestata la dignità “trattati come terroristi”

2,287

USB Vigili del FuocoL’11 settembre 2001 ha di fatto cambiato il modus operandi negli aeroporti di tutto il mondo, e questa era notizia già nota.

L’inverosimile, come sempre accade in chi la tutela della popolazione la effettua giornalmente con spirito di abnegazione e con grosse criticità che abbiamo negli anni segnalato.

Veniamo alla situazione paradossale che si è creata al varco per “l’ingresso alla sede di servizio aereoporto di Catania”.

Da qualche anno i controlli sono diventati molto rigidi…il susseguirsi di attentati nel mondo, giustamente ha fatto alzare il tiro, ed i controlli sono diventati veramente rigidi, e fino a questo siamo pienamente d’accordo!

Il problema sorge dal fatto che, il personale vigile del fuoco, per varie emergenze, quali, rimpiazzo personale o emergenze, ha il divieto assoluto di ingresso, sia alla sede, sia al sedime, questa è la realtà….. all’ingresso veniamo stoppati, ben controllati, anche con perquisizione e spesso e volentieri, sballottati uffici-uffici a cercare un ultimo timbro per poter andare nella sede di servizio, sembra finto ma è tutto vero! Anzi, aggiungano di più, qualora dovesse uscire un mezzo dall’aeroporto, per necessità ed emergenze ” ad esempio grossi incendi come la CARTIERA a Calatabiano” la sede scende di numero….e se per sopperire arriva personale terrestre senza tutta la burocrazia al seguito…. l’aeroporto può Anche chiudere!!!!!

Perché i VIGILI DEL FUOCO sono quelli che non hanno: Inail, categoria altamente e particolarmente usurante, contratto scaduto da 8 anni ( ci accontenteranno con le briciole) mezzi rattoppati, personale ridotto all’osso, il diritto alla mensa, la formazione ecc…….

Ma la NOSTRA dignità calpestata ancora una volta NO!!!!!!

SIAMO STANCHI DI SUBIRE!!!!! NON SIAMO NÉ PRIMI NÉ ULTIMI, SIAMO SONO UN BENE SOCIALE!!!

Per USB VIGILI DEL FUOCO
Carmelo BARBAGALLO

Vigili del fuoco ancora calpestata la dignità “trattati come terroristi” ultima modifica: 2017-12-11T21:49:10+01:00 da CanaleSicilia