Home Politica Uniti per Gioiosa – Nei giorni scorsi è stato tagliato uno degli alberi centenari di piazza Cavour …comunicare, dialogare e fare

Uniti per Gioiosa – Nei giorni scorsi è stato tagliato uno degli alberi centenari di piazza Cavour …comunicare, dialogare e fare

535

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampe del movimento politico “Uniti per Gioiosa”

Movimento Poitico Uniti Per GioiosaNei giorni scorsi è stato tagliato uno degli alberi centenari di piazza Cavour.

Senza scadere nel malinconico o nel sentimentale, di sicuro è andata persa una parte del paesaggio e della storia del nostro paese.

Sfatando il luogo comune del gioiosano indolente si è scatenata una querelle sulll’opportunità o meno del taglio. In merito, e spesso con visioni diverse, si sono espre essi in tanti, addetti ai lavori e non. L’allbero era vivo o era morto?

Bisognava innestare o tagliare ancora?

Era affetto da male incurabile o si poteva porre rimedio?

Il fungo era mortale o commestibile?

Lo ha deciso il dottore, l’infermiere o, peggio ancora, l’inserviente?

Ne abbiamo sentite e lette tante!

Le posizioni personali in qualche caso si sono confuse con le posizioni politiche: chi a favore dell’amministrazione in carica ha difeso a spada tratta l’intervento, chi a sfavore ha proposto soluzioni alternative al taglio.

Si è espresso anche qualche consigliere e comunale di maggioranza, in forma privata, dichiarando l’esistenza di un “documento risolutivo” a dimostrazione della necessità di tagliare e rassicurando sulla sostiituzione; ancora non si è visto nulla.

Esistono a sostegno di qualche tesi anche documenti probanti redatti da anonimi, ma poi perché anonimi?

In questo vociare è mancata però l’unica voce che era necessario sentire, quella ufficiale.

Nessun segnale dall’amministrazione, il sindaco, il vice-sindaco, gli assessori …. Nessun segnale …. tutto tace.

Non c’è nessun assedio da parte dei gioiossani, c’è solo la legittimità di sapere perché è stato tagliato l’albero.

La gente vuole sapere e capire, non subire !

La presunzione di fare sempre il giusto è degli arroganti, non si addice alla democrazia ed alla partecipazione.

Non si ha nessun pregiudizio nell’atto in se e stesso del taglio dell’albero, ma sul “sapere o non sapere” su questo si !!!

Sono passate più di due settimane ed ancora l’amministrazione tace.

Sarebbe bastato poco, ossia, informare, dialogare e produrre nell’immediatezza la relazione comprovante la necessità dell’abbattimento dell’albero.

Se l’albero era ragionevolmente da tagliare sicuramente nessuno avrebbe obiettato.

Un’ultima considerazione; se veramente e c’era la necessità del taglio era opportuno pprocedere prontamente alla piantumazione sostitutiva.

Signor sindaco: comunicare, dialogare e fare.

Ad oggi nulla di tutto questo!

UNITI PER GIOIOSA

Uniti per Gioiosa – Nei giorni scorsi è stato tagliato uno degli alberi centenari di piazza Cavour …comunicare, dialogare e fare ultima modifica: 2012-12-07T18:15:52+01:00 da CanaleSicilia