Home Politica Uniti per Brolo – Un grido di dolore proveniente dalle fasce deboli presenti all’interno del nostro territorio

Uniti per Brolo – Un grido di dolore proveniente dalle fasce deboli presenti all’interno del nostro territorio

547

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del gruppo consiliare Uniti per Brolo

Uniti Per Brolo Gruppo ConsiliareIn qualità di consiglieri comunali, crediamo doveroso dar voce al grido di dolore proveniente dalle fasce deboli presenti all’interno del nostro territorio.

Pur non entrando nell’aspetto tecnico della questione vogliamo esprimere solidarietà ad un dipendente precario del comune di Brolo, che ha avuto il coraggio di rendere pubblico il proprio disagio.

Siamo stati interpellati dal signor Gullotta Giuseppe, dipendente a tempo determinato del comune di Brolo (cosiddetti precari storici), che ci ha segnalato la nota da lui indirizzata al Sindaco, protocollata in data 15.10.2012, nella quale espone dettagliatamente le condizioni in cui è stato “costretto” a svolgere le mansioni a cui è preposto, nel periodo 2004-2012.

Se quanto “denunciato” dal sig. Gullotta, risponde a verità, ci chiediamo quale provvedimenti il sindaco, da primo cittadino ma anche da buon padre di famiglia, intende porre in essere a tutela dei sacrosanti diritti dell’interpellante.

Brolo, lì 26 Novembre 2012

I Consiglieri Comunali di Minoranza
“UNITI PER BROLO”

 

Scarica la lettera di Gullotta Giuseppe

Uniti per Brolo – Un grido di dolore proveniente dalle fasce deboli presenti all’interno del nostro territorio ultima modifica: 2012-11-26T14:05:27+01:00 da CanaleSicilia