Home Cronaca Tratto in arresto un 32enne messinese, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato

Tratto in arresto un 32enne messinese, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato

731

Resistenza Pubblico UfficialeNel pomeriggio ieri gli agenti delle Volanti hanno tratto in arresto un 32enne messinese, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità personale.

Il giovane mentre si trovava sulla via La Farina, senza apparente ragione, ha iniziato ad insultare un poliziotto che, alla guida dell’auto di servizio, stava manovrando per uscire da un parcheggio sulla stessa strada.

A quel punto il poliziotto è sceso dall’auto per identificarlo, ma il giovane ha oltremodo alterato il suo atteggiamento, rispondendo con tono sempre più aggressivo oltre che con minacce di morte.

Gli operatori, pertanto, considerato che l’uomo rifiutava di fornire indicazioni sulla propria identità, continuando ad inveire contro di loro, hanno proceduto al suo accompagnamento in ufficio, dove lo stesso, persistendo nel suo atteggiamento ha sferrato pugni ovunque, danneggiando alcuni arredi e continuando a minacciare di morte tutto il personale operante.

L’arrestato, su disposizione dell’A.G., è stato trattenuto nelle celle di sicurezza e stamane verrà sottoposto a giudizio per direttissima.

Tratto in arresto un 32enne messinese, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato ultima modifica: 2012-12-14T13:28:35+01:00 da CanaleSicilia