Home Sport Trasferta in terra etnea per la Saracena Volley

Trasferta in terra etnea per la Saracena Volley

800

Saracena VolleyTrasferta in terra etnea per la Saracena Volley Lavalux Elits nella sesta giornata del girone B del campionato di Serie C di pallavolo femminile. La squadra allenata da mister Mauro Silvestre affronterà l’Alus Volley Mascalucia fermo ancora a quota zero in classifica. Il fischio di inizio è fissato per sabato 2 dicembre alle ore 19 alla palestra “Pitagora” di Misterbianco. Arbitreranno l’incontro Francesco Tudisco (1) e Lorenzo Tropea (2).

Per la Saracena Volley, sulla carta, si preannuncia un match facile, ma Foraci e compagne non intendono sottovalutare le avversarie e scenderanno in campo con la giusta concentrazione per conquistare i tre punti che, in vista del proseguo del torneo, sono fondamentali sia per la classifica che per il morale. Come è nella mentalità di mister Silvestre, nessuna partita deve essere presa sottogamba perché le insidie possono nascondersi in qualsiasi avversario.

Le etnee arrivano all’incontro con la Saracena Volley dopo quattro sconfitte (Misterbianco, Team Volley Messina, Volley 96 Milazzo e Kondor Catania) ed hanno già osservato il turno di riposo. Solo un set vinto per le catanesi nel derby perso contro Misterbianco per 1-3 (10-25; 25-23; 22-25; 22-25) nella prima giornata.

La Saracena Volley, invece, dopo aver perso la gara d’esordio contro il Team Volley Messina per 2-3 (25-20; 25-20; 14-25; 15-25; 12-15) ed osservato il turno di riposo hanno piazzato una striscia positiva di tre vittorie contro Mistervianco, Mondo Giovane Messina e Volley 96 Milazzo che gli hanno fruttato 9 punti ed il temporaneo quarto posto in graduatoria occupato assieme alla Kondor Catania ed al Barcellona.

Trasferta in terra etnea per la Saracena Volley ultima modifica: 2017-12-01T14:58:49+01:00 da CanaleSicilia