Home Politica Tortorici – La cittadinanza onoraria a Crocetta, “Prima Tortorici” non ci sta

Tortorici – La cittadinanza onoraria a Crocetta, “Prima Tortorici” non ci sta

6,088

Rosario Crocetta a TortoriciIl governatore siciliano Rosario Crocetta è da oggi cittadino onorario del comune di Tortorici.

di Lorenzo Scaffidi C. – La cerimonia si svolta questa mattina nella sala consiliare del comune oricense, a margine dell’inaugurazione del nuovo Presidio Territoriale di Assistenza, alla presenza del dirigente dell’Asp di Messina Sirna, del neo commissario straordinario della Città metropolitana di Messina, Francesco Calanna e, appunto, del Presidente della Regione.

Il sindaco Rizzo Nervo ha motivato il riconoscimento nei confronti del presidente Crocetta “per la sua lotta alla illegalità e alla mafia, per avere ricambiato la fiducia dei siciliani con impegno e coraggio permettendo alla Sicilia di rialzare la testa e guardare nuovamente al futuro con viva speranza”.

“Un gesto che mi riempie di gioia a cominciare dalle motivazioni che hanno indotto il sindaco e il consiglio comunale ad accogliermi come concittadino – commenta sul suo profilo Facebook il presidente uscente della Regione siciliana – la decisione di conferire la cittadinanza onoraria, scaturisce dalle “ripetute dichiarazioni di onorabilità verso la comunità dei tortoriciani”.

Rosario Crocetta a Tortorici“Una comunità attiva, laboriosa e intelligente – continua Crocetta – che sta facendo rifiorire la vita economica e sociale di una città bella e che ha dovuto subire per anni l’onda di un’immagine non corrisponde alla realtà in modo totale. Gli errori di piccole minoranze non possono essere pagate dalla maggioranza. Da oggi mi sento impegnato a condividere di più la mia vita in questa città e a mettere a servizio le mie capacità, le mie conoscenze, per contribuire ad ulteriore sviluppo e a lottare perché i nostri giovani rimangano nel nostro territorio. Che dire, grazie di cuore. L’impegno continua”.
Ricordiamo che dopo la decisione della Giunta Comunale di attribuire la cittadinanza onoraria a Rosario Crocetta, il comune oricense si era diviso tra favorevoli e contrari

“La Cittadinanza onoraria – affermava il Movimento “Prima Tortorici” contro la decisione della Giunta Nervo – viene conferita a persone che sono notoriamente riconosciute dai cittadini del comune proponente per le opere e per le azioni straordinarie svolte a favore di tutta la comunità e tutto ciò non trova riscontro in questo caso”. Per il movimento oricense le motivazioni riportate nell’atto di deliberazione della Giunta Municipale, oltre ad essere di parte, non erano tali da costituire giustificazione a una onorificenza così importante.

Altro aspetto che ha fatto discutere è stata la decisione di non aver portato la questione neppure all’attenzione del Consiglio comunale, mostrando un atteggiamento di gran lunga riverente nei confronti del presidente Crocetta.

La petizione on line, nel giro di pochi giorni aveva raccolto tantissime adesioni.

Tortorici – La cittadinanza onoraria a Crocetta, “Prima Tortorici” non ci sta ultima modifica: 2017-10-21T17:15:44+02:00 da CanaleSicilia