Home Politica Taglio corse trasporto extraurbano, parliamone a Ficarra

Taglio corse trasporto extraurbano, parliamone a Ficarra

940

CorrieraCon una nota inviata ai sindaci di Tortorici, Sinagra, Castell’Umberto, Naso e Sant’Angelo di Brolo, Basilio Ridolfo, sindaco di Ficarra, invita i suoi colleghi a partecipare ad una riunione presso la sala consiliare del comune di Ficarra, in data 1 marzo 2016, per affrontare unitariamente il gravoso problema della recente rimodulazione del servizio di trasporto pubblico locale.

Nella nota – scrive Ridolfo –  come è noto, “la società di Autolinee che gestisce i servizi di trasporto extraurbano, a seguito della ulteriore riduzione del 6% degli importi erogati dalla regione Siciliana per gli esercizi finanziari 2016 e 2017, ha comunicato la soppressione di alcune corse che interessano i nostri comuni a far data dal 13/2/2016.

Tale decisione ha comportato forti disagi nella popolazione che si è vista privata – in nome di logiche basate su dati squisitamente economici – di un servizio essenziale specie per le fasce più deboli.

Alla luce di tale unilaterale iniziativa ritengo necessario intraprendere ogni utile azione che veda tutti i Sindaci uniti per rivendicare le legittime istanze delle nostre comunità ulteriormente mortificate e private di diritti fondamentali.

Appunto per questo, ove condividi l’iniziativa, ti aspetto a Ficarra, presso la sala consiliare, martedì 1/3/2016 alle ore 18:00 per avviare un confronto finalizzato a definire le iniziative più utili”.

Taglio corse trasporto extraurbano, parliamone a Ficarra ultima modifica: 2016-02-24T12:57:57+01:00 da CanaleSicilia