Home Attualità Una Summer School sui reati ambientali in ricordo di Tiziano Granata

Una Summer School sui reati ambientali in ricordo di Tiziano Granata

2,880

Tiziano Granatadi Lorenzo Scaffidi C. – E’ stata attivata la III Summer school “Tiziano Granata” – Geologia Forense & Reati Ambientali – dall’Università di Messina.

La scuola estiva, che si terrà dal 18 al 22 giugno presso la ex sede di Scienze Matematiche e Fisiche al Papardo, è dedicata a Tiziano Granata, poliziotto esperto in reati ambientali e ambientalista “sfegatato”, prematuramente scomparso. Il percorso di alta formazione è incentrato su principi scientifici su cui si basano le consulenze tecniche riguardanti i danni ambientali.

Dopo il grande successo 2017, grazie anche alla partecipazione speciale del Procuratore Capo Nicola Gratteri, ospite d’onore della nuova edizione, sarà il Dott. Luca Ramacci, Consigliere della Corte Suprema di Cassazione, che terrà una lectio magistralis dal titolo:”Analisi della normativa sugli Ecoreati”.

“Attori” principali della nuova edizione saranno i reati ambientali. Il tema sarà trattato sotto molteplici e complessi punti di vista da diversi addetti ai lavori (magistrati, forze dell’ordine, geologi e chimici). Saranno ammessi alla Summer School, studenti, laureati e appartenenti alle Forze dell’Ordine. Al termine della scuola verrà assegnata la Borsa di Studio Tiziano Granata, allo studente che sosterrà il miglior esame finale della scuola.

Direttrice e professoressa del corso sarà Roberta Somma, che ha voluto ricordare l’indimenticato Tiziano, con queste parole:”Non trovo le parole giuste per esprimere il dolore immenso per la perdita del mio grande Amico e Collega Tiziano Granata. La vita è ingiusta. Spesso si prende troppo presto i migliori.

Avevamo – continua la professoressa – tanti progetti in cantiere e tante battaglie da portare avanti insieme. A volte bastava solo una telefonata per condividere una bella notizia, per avere sempre un saggio consiglio, per confrontarci o per avere un sostegno morale o scientifico su problematiche ambientali. L’ho sempre considerato geniale e quando glielo dicevo sorrideva. A un corso di geologia forense ha superato il test finale con la votazione migliore su tutti. Quanta intelligenza, dedizione, passione, umiltà e bontà d’animo. “Angelo” e Poliziotto. Lascia un vuoto incolmabile. La vita senza di lui non sarà più la stessa”.

Una Summer School sui reati ambientali in ricordo di Tiziano Granata ultima modifica: 2018-03-23T17:59:09+01:00 da CanaleSicilia