Home Sport Splendida vittoria – Magliona e la CST puntano al tricolore a Pedavena

Splendida vittoria – Magliona e la CST puntano al tricolore a Pedavena

511

Omar MaglionaConfermata la splendida vittoria sul Terminillo con l’Osella-Honda, il driver sardo della Cst Sport scalpita già per l’ultimo atto del CIVM dal 19 al 21 settembre in Veneto. In Sicilia il 14enne Pollara ambisce alla vittoria del Campionato Regionale Kart Gear Shift.

Gioiosa Marea (ME) 16 settembre 2014. Al team messinese CST Sport di Luca Costantino manca meno di una settimana per agganciare il titolo tricolore in CN. La Scuderia siciliana, che domenica ha visto presenti anche due equipaggi al Rally di Caltanissetta, prepara già adesso il prossimo week end, quando il pilota sardo Omar Magliona, è atteso alla prova finale con l’unico obiettivo di vincere il titolo. Appena tornato da Rieti dopo la conferma della vittoria nella seconda finale del CIVM domenica scorsa, Omar Magliona è già concentrato sulla Pedavena Croce d’Aune, ultimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna che il portacolori della scuderia siciliana Cst Sport affronta da leader della categoria prototipi. L’appuntamento è immediato, nel prossimo weekend, dal 19 al 21 settembre. L’obiettivo è ambizioso come da tradizione: aggiudicarsi il gruppo CN per festeggiare il quinto titolo di campione italiano consecutivo dopo un’annata combattutissima, finora culminata con la splendida affermazione alla Rieti Terminillo, dove l’Osella PA21 Evo curata dal Team Faggioli e gommata Marangoni che il forte driver sardo porterà in gara anche a Pedavena è stata oggetto di verifica tecnica a seguito del reclamo presentato dal diretto concorrente di Omar per il titolo 2014. Una verifica che ha confermato la piena conformità del mezzo ai regolamenti, in particolare per quanto riguarda il motore Honda preparato da una delle strutture più professionali, la LRM dei fratelli Petriglieri.

Così, oltre alla vittoria di gruppo, è stato confermato anche lo splendido terzo posto assoluto che Magliona ha conquistato in vetta al Terminillo, risultato di grande prestigioso perché colto su uno dei tracciati più scorrevoli, tecnici e lunghi (15 chilometri) d’Europa, il più atipico del Tricolore. Ora però riflettori puntati sulla sempre curatissima Pedavena Croce d’Aune, dove per confermarsi matematicamente campione italiano al pilota sassarese serve un primo posto in una delle due salite di gara previste.

Alessio PollaraDa un campione senior e già affermato ad un talento emergente del motorsport. La CST infatti questo fine settimana potrebbe vedere un altro successo, quello del 14enne palermitano Alessio Pollara, che ad Acireale, ultimo round del Campionato Siciliano Kart, potrebbe laurearsi campione regionale della Gears Shift”.

“Sarà un week end ricco di emozioni per i nostri colori e per gli appassionati che ci seguono”  dichiara Luca Costantino. “Questo week end – continua – abbiamo anche un altro piccolo giovane campione che è in lotta per un titolo importante e cioè il giovanissimo Alessio Pollara che a soli 14 anni è in lizza per vincere il campionato Gear Shift”.

Splendida vittoria – Magliona e la CST puntano al tricolore a Pedavena ultima modifica: 2014-09-16T21:36:11+02:00 da CanaleSicilia