Home Cronaca Soccorso Alpino – Denunciata una guida abusiva

Soccorso Alpino – Denunciata una guida abusiva

991

Soccorso AlpinoI Militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi, nell‚Äôambito delle¬†attivit√† di perlustrazione in alta quota condotte per garantire la sicurezza degli¬†escursionisti che accedono alle zone sommitali dell’Etna, hanno scoperto una¬†‚Äúguida‚ÄĚ che, in assenza delle previste autorizzazioni e abilitazioni, stava¬†accompagnando verso la vetta del vulcano un gruppo di 15 turisti.

L‚Äôescursione del gruppo, individuato ad oltre tremila metri di altitudine nel territorio¬†del comune di Maletto (CT), √® stata subito interrotta dai Finanzieri che hanno¬†provveduto a scortare le persone fino alle quote di ‚Äúsicurezza‚ÄĚ previste dalle¬†ordinanze emesse dai competenti Enti locali.

Per la guida abusiva è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Catania per i reati di esercizio abusivo della professione nonché per inottemperanza alle ordinanze che vietano l’accesso alle aree sommitali del vulcano alle persone non abilitate né autorizzate.

La normativa di settore, nazionale e regionale, a riguardo, sancisce che solo le Guide Vulcanologiche e le Guide Alpine, quali figure professionali che hanno conseguito, dopo un arduo corso di formazione, tutte le necessarie competenze tecniche e fisiche per operare in assoluta sicurezza in tali ambienti, possono accompagnare gli escursionisti nell’ascesa alle zone sommitali dei Vulcani.

La Guardia di Finanza, i cui Soccorritori conducono quotidianamente operazioni in aiuto di persone che, anche solo per i repentini cambiamenti climatici che caratterizzano l’Etna, si trovano ad affrontare situazioni di pericolo per la loro incolumità, raccomanda di programmare le escursioni del vulcano con cautela e nel rispetto delle restrizioni di accesso, avvalendosi, per le attività in alta quota, esclusivamente di professionisti autorizzati.

Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza – per il cui arruolamento di 30 allievi¬†finanzieri del contingente ordinario, specializzazione ‚ÄúTecnico di Soccorso Alpino (S.A.G.F.)‚ÄĚ, √® in atto un concorso, per titoli ed esami, pubblicato sulla¬†Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 83 del 31 ottobre 2017, 4^ Serie¬†Speciale – assolve prioritariamente alle attivit√† di salvaguardia della vita umana e di¬†pronto intervento operativo, in zone di media e alta montagna, caratterizzate da¬†terreni innevati, ripidi, rocciosi o ghiacciati e concorre, attraverso una diuturna¬†azione di controllo del territorio, all‚Äôespletamento dei compiti di polizia economicofinanziaria demandati al Corpo.

Sul sito internet www.gdf.gov.it ‚Äď area ‚ÄúConcorsi On Line‚ÄĚ √® possibile¬†prendere visione del bando e acquisire ulteriori e pi√Ļ complete informazioni¬†di dettaglio sui concorsi e sul soccorso alpino della Guardia di Finanza.

Soccorso Alpino – Denunciata una guida abusiva ultima modifica: 2017-11-21T10:20:32+01:00 da CanaleSicilia