Home Politica Sicilia – «Segnali preoccupanti da ogni fronte: Crocetta delude tutti»

Sicilia – «Segnali preoccupanti da ogni fronte: Crocetta delude tutti»

1,023

Rosario Crocetta“L’apprensione per la crisi politica esplosa nell’Isola è ora aggravata dalla presa di posizione dello Stato che fa traballare almeno metà della Finanziaria approvata dalla Regione.

È un fatto politico? – si chiede Nino D’Asero – oppure è tecnico o ancora dettato da precari equilibri di posizione che ora traballano ancor più della stessa legge Finanziaria: dobbiamo saperlo per capire come intervenire, quali siano i rimedi prima che si arrivi a varcare la soglia del non ritorno”.

“Infatti – riprende il capogruppo Ncd – vi sono segnali inquietanti. Per esempio, il mancato deposito, fissato per stamattina, in commissione Bilancio della relazione tecnica al ddl sull’acqua pubblica, senza la quale non si può passare all’esame del testo; o, ancora, le dichiarazioni del presidente della commissione Sanità su presunte …cricche che travolgeranno il governo!”.

“Se questo esecutivo continuerà a sbagliare, distruggerà ogni tessuto connettivo virtuoso della Sicilia e renderà, quindi, impossibile qualsiasi tipo di ripresa, a partire da quella economica, con ricadute estremamente dannose sul futuro di tutti i siciliani. Il parlamento non può continuare a navigare fra le nebbie – continua D’Asero – e deve sapere qual è il clima reale che, a oggi, è possibile soltanto intuire dai segnali preoccupanti che trapelano dal rapporto fra governo regionale, la sua stessa maggioranza e governo nazionale. Ieri, abbiamo già preso atto dell’assenza in Aula del presidente della Regione – conclude – il quale, in un momento come questo, dovrebbe ritenere prioritaria tenere una esaustiva relazione in Aula”.

Sicilia – «Segnali preoccupanti da ogni fronte: Crocetta delude tutti» ultima modifica: 2015-07-02T10:56:48+02:00 da CanaleSicilia