Home Politica Sicilia – Presentato emendamento all’Ars per la doppia preferenza di genere alle regionali

Sicilia – Presentato emendamento all’Ars per la doppia preferenza di genere alle regionali

872

Doppia PreferenzaIntrodurre la doppia preferenza di genere anche alle elezioni regionali: lo prevede un emendamento al ddl sull’abolizione del “listino” proposto dal presidente del gruppo  del Partito Democratico all’Ars Baldo Gucciardi, firmato dalle parlamentari Antonella Milazzo, Marica Cirone di Marco, Mariella Maggio e Concetta Raia, da altri deputati del PD e da Margherita La Rocca Ruvolo (Udc) e Luisa Lantieri (Grande Sud).

“Vogliamo scrivere un’altra pagina importante sul terreno dei diritti civili in Sicilia – dice Gucciardi – un ulteriore passo verso le pari opportunità compiute. La stessa norma, già applicata alle ultime elezioni amministrative, ha dato risultati importanti permettendo l’ingresso nelle istituzioni locali di molte donne”.

“Il nostro emendamento si aggancia ad disegno di legge, già all’esame dell’aula, sull’abolizione del listino: ddl che, per quel che ci riguarda, senza la norma sulla doppia preferenza di genere sarebbe inaccettabile. La strada da seguire è questa – conclude Gucciardi – le pari opportunità non possono essere solo concetti di principio, devono produrre risultati concreti”.

Sicilia – Presentato emendamento all’Ars per la doppia preferenza di genere alle regionali ultima modifica: 2013-07-05T19:41:45+02:00 da CanaleSicilia