Home Politica Sicilia – «L’orchestra regionale suona mentre il Titanic affonda»

Sicilia – «L’orchestra regionale suona mentre il Titanic affonda»

959

On. Giancarlo Cancelleri con CanaleSicilia«Conti sempre più tragici e qui si gioca al rimpasto.»

Il gruppo parlamentare all’Ars dopo la nuova revisione al ribasso delle previsioni di crescita. Cancelleri: “Tutti a casa prima che sia troppo tardi”

“Tutti a casa prima che sia troppo tardi”. Il M5S all’Ars non trova altre parole per commentare l’ultima batosta piovuta sulla Regione, certificata dai numeri del suo servizio statistica che attestano un nuovo tracollo per l’economia siciliana.

“Per l’assessore Baccei – afferma il deputato Giancarlo Cancelleri – doveva essere l’anno della svolta, con un pil finalmente in minuscola crescita, invece viaggiamo nella direzione diametralmente opposta con un pil in calo del 2 per cento, cosa che ha costretto l’assessore a rivedere i suoi conti.

Il nuovo documento di programmazione economica e finanziaria riporta ora cifre in negativo a dispetto di quelle che erano circolate in precedenza.

I conti ormai sono fuori controllo, la politica delle toppe in un vascello ormai pieno di enormi falle non funziona più. Così si può solo andare a fondo. E cosa si fa dalle parti di palazzo d’Orleans? Si discute di rimpasti. Come dire, l’orchestrina continua a suonare mentre il Titanic affonda”.

Sicilia – «L’orchestra regionale suona mentre il Titanic affonda» ultima modifica: 2015-10-03T10:23:23+02:00 da CanaleSicilia