Home Cronaca Sicilia – DIA sequestra patrimonio cosca dei Nebrodi

Sicilia – DIA sequestra patrimonio cosca dei Nebrodi

7,964

Giuseppe AntociAntoci: operazione conferma giri vorticosi di denaro.

Beni per svariati milioni di euro sono finiti sotto sequestro su richiesta del Procuratore della Repubblica di Catania Carmelo Zuccaro. Il sequestro è stato eseguito, questa mattina, dagli uomini della DIA di Catania, coadiuvati dalla sezione di Messina, e hanno interessato la famiglia dei Pruiti di Cesarò.

“L’operazione di oggi – dichiara Antoci – non è altro che una ulteriore conferma dei giri vorticosi di denaro ed erogazioni di fondi pubblici che erano diventati, ormai, patrimonio esclusivo delle famiglie mafiose. Ringrazio la Procura di Catania e la Dia per l’opera di bonifica che stanno svolgendo sul territorio e che consentirà agli agricoltori onesti di poter finalmente intercettare i fondi europei a loro dedicati e che devono sempre più servire allo sviluppo della Sicilia e alla creazione di nuovi posti di lavoro”.

Già nell’indagine precedente svolta qualche mese fa dalla Procura di Catania, si era evidenziato il clima di intimidazione che veniva posto in essere nei confronti dei poveri proprietari dei terreni ai quali venivano poste in essere tutta una serie di intimidazioni per far sì che gli stessi terreni venissero concessi proprio alle famiglie mafiose e sui quali poi venivano percepiti, attraverso truffe all’Agea, milioni e milioni di euro.

Un clima di paura che subivano gli agricoltori dei Nebrodi e di tutta la Sicilia che, a seguito del “Protrocollo Antoci”, cominciano ad essere liberati da una pressione mafiosa che durava da anni.

“Un ulteriore passo avanti per dimostrare ai cittadini onesti che lo Stato reagisce con forza a questa ignobile pratica di intimidazione ma soprattutto un segnale forte ed inequivocabile alle associazioni mafiose alle quali anche oggi diciamo: giù le mani dai fondi pubblici, questi andranno solo alla gente perbene, che è la stragrande maggioranza dei cittadini dei Nebrodi e della Sicilia – conclude Antoci.

Sicilia – DIA sequestra patrimonio cosca dei Nebrodi ultima modifica: 2017-06-09T14:45:23+02:00 da CanaleSicilia