Home Attualità Sicilia – Da giornalista a giornalisti. Lettera al Presidente, strani movimenti nei gruppi ARS

Sicilia – Da giornalista a giornalisti. Lettera al Presidente, strani movimenti nei gruppi ARS

516

Cari colleghi giornalisti e colleghi stabilizzati dei Gruppi ARS credo opportuno informarvi della lettera che ho appena inviato al Presidente dell’ARS e per conoscenza ai Presidenti dei Gruppi dell’UDC e del MPA.

On.le Giovanni Ardizzone - UDCOn.le Presidente
è giunta voce che il Gruppo parlamentare del UDC presso l’Assemblea regionale avrebbe inviato alla S.V. una nota nella quale motiva l’assunzione di nuovo personale.

In tale nota si farebbe riferimento al fatto che le professionalità necessarie all’attività del Gruppo non sarebbero state individuate fra il personale dei cosiddetti stabilizzati dei Gruppi parlamentari.

A tal fine si ritiene di dover far presente che il sottoscritto, e per quanto è dato sapere, nessun collega, è stato contattato dal Gruppo dell’UDC né per un colloquio né per l’invio del CV né per altri passi necessari alla verifica delle professionalità.

Tanto si doveva, a  tutela dell’immagine e della professionalità del sottoscritto, che non può non ribadire (anche alla luce del noto esubero di personale presso il Gruppo MPA presso cui è attualmente assunto, ancorché senza aggravio di costi per i parlamentari dello stesso gruppo) la disponibilità al transito presso qualsiasi gruppo parlamentare dell’Assemblea che ritenesse di dover usufruire della mia ventennale esperienza di precario ARS.

Con osservanza

Pietro Galluccio

—————
Io non credo nei confini, nelle barriere, nelle bandiere. Credo che apparteniamo tutti, indipendentemente dalle latitudini e dalle longitudini, alla stessa famiglia, che è la famiglia umana.

I don’t believe in borders, barriers, flags. I believe we all belong, no matter our latitude or longitude, to the same family, the human family.

Sicilia – Da giornalista a giornalisti. Lettera al Presidente, strani movimenti nei gruppi ARS ultima modifica: 2013-12-20T22:49:55+01:00 da CanaleSicilia