Home Politica Sicilia – Approvazione del ddl ‘Salvaimprese’

Sicilia – Approvazione del ddl ‘Salvaimprese’

496

On.le Antonello CracoliciSicilia. Cracolici: abbiamo migliorato il ‘salva-imprese’, il governo Crocetta eviti norme-spot

“Il provvedimento esaminato oggi in aula è profondamente diverso dal testo che era stato presentato lo scorso luglio. Quella ‘prima versione’ voleva scaricare il peso del pagamento dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese tutto sulle spalle dei siciliani, con un ulteriore aumento di Irpef e Irap. Grazie al nostro intervento il testo è stato migliorato, evitando l’aumento di imposte: il voto favorevole al ddl è un atto di responsabilità perché questo provvedimento dà una mano alle imprese e all’economia dell’isola”. Lo dice Antonello Cracolici, parlamentare regionale del PD, a proposito del ddl “salva-imprese” esaminato oggi dall’Ars.

“Resta un punto centrale da affrontare – aggiunge Cracolici – bisogna rinegoziare il rapporto fra Stato e Regione. Se il governo si occupasse di questo invece di inserire ‘norme spot’ come quella che promette genericamente di ‘ridurre le tasse’, farebbe un servizio migliore alla Sicilia”.

 


 

Baldo GucciardiSicilia. Gucciardi: approvazione ddl ‘Salvaimprese’, prova di maturità di Governo e maggioranza

“Una boccata d’ossigeno per le imprese, una prova di maturità del Governo e della maggioranza che dimostrano con i fatti di sapere affrontare i problemi e dare risposte concrete alle esigenze della Sicilia. Un provvedimento importante approvato grazie all’intervento del Partito Democratico”. Lo dice il presidente del gruppo PD all’Ars Baldo Gucciardi a proposito del ddl ‘Salvaimprese’ approvato oggi dal Parlamento regionale.

“Adesso – aggiunge Gucciardi – bisogna proseguire su questa strada, già a partire dall’esame della manovra correttiva”.

Sicilia – Approvazione del ddl ‘Salvaimprese’ ultima modifica: 2014-04-24T12:23:36+02:00 da CanaleSicilia