Home Attualità Sicilia – “Applicare contratti di solidarietà agli operatori del 118 si rischierebbe di gettare il servizio nel caos”

Sicilia – “Applicare contratti di solidarietà agli operatori del 118 si rischierebbe di gettare il servizio nel caos”

639

Ambulanza 118“Se si forzasse la mano sulla decisione di applicare contratti di solidarietà agli operatori del 118 si rischierebbe di gettare il servizio nel caos: mi auguro che prevalgano il buonsenso e il rispetto degli accordi, e che si proceda tenendo conto del piano industriale predisposto dal nuovo direttore generale Aliquò”. Lo dice Mario Alloro (Pd) componente della commissione Sanità all’Ars e coordinatore della sottocommissione sul 118.

“I contratti del 118 – aggiunge – sono stati siglati in seguito ad una transazione: gli operatori, infatti, nel passaggio dalla Sise alla Seus hanno rinunciato ad una vertenza per il riconoscimento di 40 milioni di euro di arretrati per straordinari, accettando l’aumento da 30 a 36 ore settimanali. Questo accordo oggi non può essere calpestato, anche perché se così fosse andremmo incontro a inevitabili ricorsi e contenziosi che metterebbero a rischio il servizio di emergenza sanitaria”.

Sicilia – “Applicare contratti di solidarietà agli operatori del 118 si rischierebbe di gettare il servizio nel caos” ultima modifica: 2014-04-10T16:45:31+02:00 da CanaleSicilia