Home Attualità Scuola Gioiosa Marea – “Ambienti di apprendimento digitali”

Scuola Gioiosa Marea – “Ambienti di apprendimento digitali”

2,612

Un finanziamento dell’importo di € 22.000,00 è stato ottenuto dall’Istituto Comprensivo “Anna Rita Sidoti” grazie ad progetto presentato sull’obiettivo/azione 10.8.1 del PON FESR “Ambienti di apprendimento digitali” 2014-2020.

Attraverso il finanziamento è stato possibile realizzare ambienti di apprendimento digitali attraverso l’acquisto di 8 lavagne interattive (LIM) per una scuola sempre più tecnologicamente avanzata. Le LIM sono state ripartite tra le classi della scuola primaria di San Giorgio, Gliaca e della scuola media di Gioiosa Marea centro.

Le lavagne interattive costituiscono un utile strumento didattico in grado di rispondere alle esigenze di studenti con stili diversi di apprendimento. Stimolano, infatti, oltre ad un apprendimento di tipo uditivo (possibilità di inserire suoni, registrazioni di voci narranti, musiche), e tattile/cinestesico, anche e soprattutto un apprendimento di tipo visivo.

I punti di forza della LIM consistono nella chiarezza degli stimoli, nelle dimensioni delle immagini, nella presenza di uno schermo dinamico, nella possibilità di creare, spostare, recuperare e salvare una grande quantità di risorse.

“La nostra scuola – afferma il dirigente scolastico, Leon Zingales – crede molto allo sviluppo delle nuove tecnologie ed è quindi necessario che tutti i discenti possano usufruire di tali tecnologie per rendere più completo il proprio piano di apprendimento e per sviluppare tutte quelle che sono le competenze, le abilità e le conoscenze previste dalle indicazioni nazionali. L’acquisto delle LIM ha, quindi, come obiettivo quello di sviluppare una didattica tecnologicamente sostenibile, che veda non più la classe in laboratorio bensì il laboratorio in classe”.

Scuola Gioiosa Marea – “Ambienti di apprendimento digitali” ultima modifica: 2017-04-09T11:43:14+02:00 da CanaleSicilia