Home Politica Scorrimento Veloce Patti – S. Piero Patti: nonostante i tanti proclami dell’Amministrazione Provinciale nulla è previsto nel bilancio previsionale 2012

Scorrimento Veloce Patti – S. Piero Patti: nonostante i tanti proclami dell’Amministrazione Provinciale nulla è previsto nel bilancio previsionale 2012

524

Riceviamo e pubblichiamo

Chiarimento posizione su Scorrimento Veloce Patti – S. Piero Patti

Scorrimento Veloce Patti – S. Piero Patti: nonostante i tanti proclami dell’Amministrazione Provinciale nulla è previsto nel bilancio previsionale 2012A scanso di ogni equivoco e per fugare qualsiasi diversa interpretazione, si precisa che i Consiglieri Provinciali Roberto Cerreti e Luigi Gullo, in merito alla trentennale vicenda del completamento dello scorrimento veloce Patti – S. Piero Patti, rendendosi conto che nonostante i tanti proclami dell’Amministrazione Provinciale nulla è previsto nel bilancio previsionale 2012 per la suddetta opera, hanno presentato giorno 9 c.m. due diversi emendamenti alla manovra economica del previsionale.

Il primo inerente l’opportunità di accendere un mutuo con la cassa Depositi e Prestiti per € 9.000.000,00 per il completamento del 2° lotto dello scorrimento veloce con tutte le opere annesse al completamento totale della tratta sino a S. Piero Patti, ed il secondo emendamento che invece prevede un mutuo di € 2.500.000,00 per la realizzazione quantomeno della bretella di collegamento con la frazione di Colla Maffone in Librizzi, fermo restando che quest’ultima ipotesi, che Ricevuto e la sua ciurma hanno pubblicizzato ma non previsto nella manovra economica, di fatto porrebbe seri freni per il futuro, rispetto al tanto auspicato completamento del 2° e del 3° lotto dello scorrimento veloce.

Inoltre, rispetto alle paure espresse da qualche cittadino e fomentate dall’Amministrazione, circa i rischi che le strategie emendative dei Consiglieri Provinciali possono arrecare alla manovra di bilancio, corre l’obbligo chiarire che “il 70% di niente è sempre niente”, ovvero i cittadini del comprensorio pattese non rischiano di perdere nulla rispetto ad un bilancio previsionale che non prevede “neanche 1 euro” per il completamento del suddetto scorrimento veloce.

 I consiglieri Provinciali
Roberto Cerreti – Luigi Gullo

Scorrimento Veloce Patti – S. Piero Patti: nonostante i tanti proclami dell’Amministrazione Provinciale nulla è previsto nel bilancio previsionale 2012 ultima modifica: 2012-11-13T01:29:24+01:00 da CanaleSicilia