Home Attualità Scoprire il passato – Scuola: la visita didattica all’antiquarium di Gioiosa Marea

Scoprire il passato – Scuola: la visita didattica all’antiquarium di Gioiosa Marea

2,228

Scuola all'Antiquarium Gioiosa MareaGioiosa Marea, paese ricco di cultura, valori e tradizioni, ha una storia millenaria fatta di affascinanti miti e leggende, ma il suo straordinario patrimonio storico-artistico è la vera testimonianza di un passato da scoprire.

La dimensione storica dell’attuale paese si coglie visitando i resti del “paese fantasma” cioè Gioiosa guardia, sito sul monte Meliuso, la cui origine risale a circa 700 anni fa.

Ai piedi del monte è stato rinvenuto un interessante sito archeologico di origini greche, oggi al centro di importanti campagne di studi.

Scuola all'Antiquarium Gioiosa MareaLa visita presso l’antiquarium archeologico effettuata dagli alunni delle classi terze di Gioiosa centro con le insegnanti e con il supporto di un’esperta guida, ha consentito loro di scoprire ed ammirare dal “vivo” i reperti che documentano tutte le fasi di vita dell’abitato: da quella protostorica, con reperti databili tra il bronzo finale (XII – X sec.) e l’età del ferro (IX – VIII sec.), a quella Greca (VI – IV sec. a.C.) con oggetti che costituivano l’arredo domestico di alcune abitazioni ed il corredo di alcune sepolture.

Interessante è stato, inoltre, l’osservazione di un antico telaio per la tessitura e di due grandi pithoi da dispensa per la conservazione di prodotti alimentari.

Emozionante e coinvolgente poter osservare da vicino oggetti provenienti da un passato tanto remoto che hanno consentito agli alunni di capire ed apprezzare il vero significato di “reperto”, il lavoro dell’”archeologo” e l’importanza che assumono nella ricostruzione di una “storia vera”!

Istituto Comprensivo Anna Rita Sidoti
le insegnanti

Scoprire il passato – Scuola: la visita didattica all’antiquarium di Gioiosa Marea ultima modifica: 2017-02-22T15:42:22+01:00 da CanaleSicilia