Home Politica Scontri tra i militanti del Collettivo Universitario Autonomo e la Polizia

Scontri tra i militanti del Collettivo Universitario Autonomo e la Polizia

908

Dibattito Cracolici-CrocettaClima sereno alla Festa dell’Unità. Riguardo agli scontri tra i militanti del Collettivo Universitario Autonomo e la Polizia davanti l’ingresso dei Cantieri Culturali alla Zisa, l’Organizzazione della Festa dell’Unità del Mezzogiorno precisa che si è trattato soltanto di una ridotta dimostrazione di poche persone, che si è sciolta subito dopo.

“Questo, però, dà il segno di un clima pesante alimentate in questi giorni anche da alcune ricostruzioni faziose da parte dell’assessore Giusto Catania”. Lo dice Antonio Rubino, responsabile della Festa –

“Alla luce di quanto accaduto, il segretario del Pd di Palermo Carmelo Miceli e il responsabile regionale dell’Organizzazione Pd Sicilia Antonio Rubino, chiedono al Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando di valutare con attenzione le dichiarazioni e il tono utilizzato in questi giorni da un Assessore della Giunta e di valutare l’opportunità che Catania continui a rappresentare la città di Palermo nella giunta Orlando”, ha aggiunto Rubino.

“Esprimiamo rammarico per l’atteggiamento di chi non ha avuto rispetto del dibattito su scuola e università. Si è cercato in ogni modo di svolgere in maniera serena il dibattito dando anche la parola al pubblico, ma nonostante la disponibilità e l’apertura, non è stato possibile placarlo in quanto, evidentemente, erano qua solo per disturbare”,  Cosi la direzione della Festa a proposito della contestazione durante il dibattito sulla Scuola svolto questo pomeriggio nell’ambito della Festa in corso a Palermo.

“Dispiace constatare – continua Rubino – che non si sia potuto svolgere serenamente un dibattito democratico e aperto per colpa di chi professa pluralismo, ma lo impedisce con metodi inaccettabili”.

Scontri tra i militanti del Collettivo Universitario Autonomo e la Polizia ultima modifica: 2015-09-28T08:28:27+02:00 da CanaleSicilia