Home Politica Sanità – Contestazioni su incarichi «controversi»

Sanità – Contestazioni su incarichi «controversi»

931

Sanità“Da mesi continuano a pervenire sulla mia scrivania rilievi e contestazioni su affidamenti ‘controversi’ di incarichi di dirigenza in Asp e aziende siciliane, ma non intendo trasformare la commissione Sanità in un’aula di tribunale. Ricordo che il reclutamento e il controllo dei titoli è nella responsabilità esclusiva dei Dirigenti Generali, e deve avvenire prima del conferimento dell’incarico”.

Lo dice Pippo Digiacomo, presidente della commissione Sanità dell’Ars.

“Pertanto – aggiunge – è auspicabile la nomina di professionisti con curricula non passibili di contestazione, anche per non dare l’idea al Ministero e all’opinione pubblica che siamo sempre i ‘soliti siciliani’, quelli che ‘poi le carte si aggiustano’, anche quando si tratta della la salute delle persone.

Spero che la vicenda si chiuda presto, che i dubbi siano fugati e che tali episodi non si ripetano più”.

 

Sanità – Contestazioni su incarichi «controversi» ultima modifica: 2016-01-21T20:00:09+01:00 da CanaleSicilia