Home Politica San Giorgio – Spanò: «Io non sono in guerra, che si trovino un altro ‘nemico’»

San Giorgio – Spanò: «Io non sono in guerra, che si trovino un altro ‘nemico’»

1,496

Ignazio SpanòChe fossimo in guerra non mi era dato sapere. Non c’era stata nessuna dichiarazione esplicita in tal senso, ma tutti l’avevamo percepito.

L’ho appreso solo qualche giorno fa, a seguito delle dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa dai responsabili del comitato Borgo Marinaro, che sottolineano “quanto sia difficile COMBATTERE con una amministrazione che chiude le porte (in verità sempre aperte) in faccia ai cittadini…”. Quelle porte che, loro per primi, hanno trovato aperte quando hanno inteso confrontarsi con l’Amministrazione sui problemi nevralgici che riguardano la comunità di San Giorgio (approvvigionamento idrico, potabilità dell’acqua, erosione costiera, completamento palazzetto dello sport, ecc.).

E’ indubbio che qualche ritardo nell’attività amministrativa di routine c’è stato: nella sostituzione delle lampade per carenza dei materiali necessari, (avremmo auspicato un gesto di altruismo ancor più consistente rispetto alle 10 lampadine donateci…), o piuttosto che nel tappare alcune buche presenti nel centro abitato di San Giorgio. E’ altresì vero che sulle questioni importanti della nostra comunità abbiamo lavorato sodo per il raggiungimento di quanto ci eravamo prefissati ad inizio mandato ed in particolare:

  • inizio lavori al palazzetto dello sport,
  • inizio dei lavori di ricerca idrica,
  • completamento dei lavori di pulizia dei torrenti,
  • predisposizione progetto realizzazione bagni al cimitero attraverso i cantieri di lavoro,
  • inserimento in bilancio del mutuo per la realizzazione impianto potabilizzazione,
  • ammissibilità del progetto di ripascimento II° lotto San Giorgio,
  • manutenzione straordinaria rete idrica interna San Giorgio.

Manca la consulta delle frazioni. Non ce ne siamo dimenticati!!

Se i componenti del comitato cercano una interlocuzione per affrontare i problemi veri di San Giorgio c’è tutta la mia disponibilità al confronto, così come c’è stata in passato e da loro stessi affermato.

Se il loro obiettivo è “combattere con una amministrazione…” sappiano che io non sono l’interlocutore che cercano. Io non sono in guerra, che si trovino un altro “nemico”.

Se il loro obiettivo è quello di fare da cassa di risonanza alla minoranza consiliare o acquisire una fatua visibilità, ritengo che possano ritenersi soddisfatti. Contenti loro !!!

Ignazio Spanò
Sindaco di Gioiosa Marea

San Giorgio – Spanò: «Io non sono in guerra, che si trovino un altro ‘nemico’» ultima modifica: 2018-12-06T11:10:17+01:00 da CanaleSicilia