Home Cronaca Salvataggio in mare ieri pomeriggio a Gioiosa Marea

Salvataggio in mare ieri pomeriggio a Gioiosa Marea

2,884

Spiaggia Gioiosa Mareadi Roberta Fonti – I bagnini del lido balneare dell’hotel Capo Skino, Marco Borà e Giuseppe Bonina, sono riusciti a riportare a riva due ragazzi belgi che erano finiti troppo al largo.

Intorno alle 14.30 di ieri, i due turisti, un uomo e una donna, si sono avventurati in acqua nonostante gli avvertimenti dei guardaspiaggia e la bandiera rossa di segnalazione, che indica la balneazione pericolosa per le cattive condizioni meteo marine.

In pochi minuti, anche sospinti dalla corrente e dalle onde, si sono ritrovati al largo, al di fuori dell’area di pertinenza dello stabilimento, nei pressi della zona barche del vicino circolo nautico.

Avvistati i due turisti in difficoltà, Borà e Bonina non ci hanno pensato su e si sono gettati in mare per recuperarli e riportarli a riva.

Per fortuna, i due, che si trovano in vacanza a Gioiosa Marea insieme ad un gruppo proveniente dal Belgio, se la sono cavata soltanto con un grosso spavento, ma l’intervento dei guardaspiaggia è stato fondamentale viste le cattive condizioni del mare e la forza delle correnti in quel tratto di costa, oltre alla mancanza di un servizio di salvataggio comunale sul resto della spiaggia libera.

Salvataggio in mare ieri pomeriggio a Gioiosa Marea ultima modifica: 2014-07-11T16:08:47+02:00 da CanaleSicilia