Home Politica Rotatoria S.Anna Brolo – Accolta dall’ANAS la proposta del M5S

Rotatoria S.Anna Brolo – Accolta dall’ANAS la proposta del M5S

4,080

Rotatoria Brolo - M5S“Sì allo studio della fattibilità tecnico-economica sulla rotatoria di S.Anna, ma si faccia in tempi celeri”

Dalla “cittadinanza attiva” un assist alle amministrazioni di Brolo, Piraino e Sant’Angelo di Brolo, un’occasione da non perdere per segnare un goal per la sicurezza stradale.

Gli attivisti del meetup “Grillo dei Nebrodi” di Brolo e Piraino e del gruppo “Sant’Angelo di Brolo in Movimento” il 6 marzo 2017 avevano inviato apposita comunicazione all’Anas evidenziando il grave stato di pericolo rappresentato dall’incrocio di località S. Anna, lungo la S.S. 113, settentrionale sicula, nel punto in cui si trovano gli svincoli che immettono nella strada provinciale 140 Bis, scorrimento veloce S. Angelo di Brolo e con il lungomare ammiraglio Rizzo del Comune di Brolo (poi via del Sole, nel Comune di Piraino).

Oggi Anas ha risposto dichiarando che «allo stato attuale l’incrocio è conforme al Codice della Strada vigente, ma al fine di migliorare la fluidità della circolazione stradale, di concerto con le amministrazioni di Messina, Brolo e Piraino competenti, questa Società è disponibile allo studio della fattibilità tecnico-economica relativa alla nuova rotatoria, anche in relazione ai volumi di traffico riguardanti la strada provinciale e comunale interessate».

Gli attivisti chiedono a nome dei cittadini un immediato intervento affinché si proceda celermente alla definizione della pratica tecnico-amministrativa. “Non è più tempo di indugi, – affermano – la pericolosità dell’incrocio è nota a tutti, chiediamo alle amministrazioni competenti un’azione rapida per la salvaguardia dell’incolumità dei loro cittadini”. “Saremo soddisfatti solo quando saremo riusciti a portare a termine il nostro obiettivo, ringraziamo i cittadini per la loro costante vicinanza alle nostre azioni”.

Ricordiamo che il 19 marzo scorso si era svolta l’iniziativa “MovimentiAmo la sicurezza” che aveva visto la partecipazione del parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle Francesco d’Uva.

In quell’occasione le dichiarazioni di un abitante del posto: “è un continuo, questo incrocio è pericolosissimo e nessuno fa nulla per metterlo in sicurezza. Non avete idea di quanti incidenti, anche gravi, abbia visto dalla mia finestra. Bisogna intervenire al più presto”.

Grillo dei Nebrodi di Brolo e Piraino
Sant’Angelo di Brolo in Movimento

Rotatoria S.Anna Brolo – Accolta dall’ANAS la proposta del M5S ultima modifica: 2017-04-14T08:17:14+02:00 da CanaleSicilia