Home Cronaca Rapina in farmacia – Incastrato dalla video sorveglianza

Rapina in farmacia – Incastrato dalla video sorveglianza

540

Centorrino SalvatoreLa Polizia arresta l’autore di una rapina ad una farmacia cittadina Incastrato dai filmati dei sistemi di video sorveglianza.

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato CENTORRINO Salvatore, pregiudicato messinese di 30 anni, poiché gravemente indiziato del reato di rapina aggravata perpetrata in danno di una farmacia cittadina.

In particolare, nel pomeriggio dello scorso 5 giugno, un individuo dopo essersi introdotto all’interno della farmacia, travisato con un casco integrale ed armato di coltello, si impossessava, prelevandola da un cassetto, della somma di denaro pari ad € 200,00; successivamente si dava a rapida fuga dapprima appiedato e poi a bordo di un ciclomotore.

Immediatamente, gli agenti della Squadra Mobile intervenuti sul posto, hanno avviato intense attività d’indagine, e dall’acquisizione dei filmati del sistema di video sorveglianza in dotazione alla farmacia nonché ad alcuni esercizi commerciali attigui, si è potuto ricostruire la dinamica del fatto ed individuare le responsabilità del rapinatore.

Infatti da alcuni fotogrammi è emerso che l’uomo si aggirava, poco tempo prima della consumazione della rapina, nei pressi della farmacia, manifestando segni di insofferenza, a volto scoperto e con gli stessi abiti indossati durante la rapina. Inoltre, si è potuto accertare che l’individuo riportava una vistosa macchia sull’interno del braccio sinistro simile ad un tatuaggio.

Dalle fattezze fisiche e dall’abbigliamento indossato è stato riconosciuto l’autore della rapina in CENTORRINO Salvatore, già noto per i suoi precedenti penali specifici. Grazie quindi ai dettagli acquisti dai sistema di videosorveglianza, corroborati dalle dichiarazioni assunte da alcuni testimoni, l’uomo, dopo reiterate ricerche, è stato rintracciato, in località Sant’Agata.

Centorrino Salvatore è stato sottoposto a fermo di P.G. e, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica, Dr. F. Monaco, associato presso la locale casa circondariale.

Rapina in farmacia – Incastrato dalla video sorveglianza ultima modifica: 2014-06-07T21:54:35+02:00 da CanaleSicilia