Home Sport Rally – Al via il campionato italiano, Nucita punta al tricolore

Rally – Al via il campionato italiano, Nucita punta al tricolore

656

Andrea Nucitadi Gabriele Villa – SarĂ  un’edizione record la numero 40 del rally “Il Ciocco e Valle del Serchio” con oltre 100 iscritti. L’appuntamento, in programma in questo fine settimana, aprirĂ  la stagione del Campionato Italiano Rally 2017 che, sulla carta, si preannuncia piĂš che mai entusiasmante essendo diversi gli aspiranti alla corona tricolore.

L’uomo da battere rimane Paolo Andreucci navigato come sempre da Anna Andreussi che, alla guida della sua Peugeot 208 T16, intende riprendersi il titolo vinto, nella passata stagione, da Giandomenico basso che non sarà al via del CIR. Recordman di vittorie al rally “Il Ciocco”, Andreucci è voglioso di cucire sulla tuta la stella del decimo trionfo tricolore. Pronti a dargli battaglia saranno il veronese Umberto Scandola (Skoda Italia Motorsport) ed il bergamasco Alessandro Perico (PA Racing).

Un ruolo da protagonista intende ritagliarselo anche il pilota siciliano Andrea Nucita (DP Autosport), navigato da Marco Vozzo. “Finalmente abbiamo acceso il motore – ha commentato Andrea Nucita. Le sessioni di test sono state positive ed è emerso un buon feeling con la vettura che ho trovato sincera e generosa nell’erogazione e nelle regolazioni. Molto professionale il lavoro del team con il quale abbiamo lavorato su alcune soluzioni da adottare in gara, sempre con un prezioso supporto dei tecnici Michelin con cui abbiamo individuato le scelte da poter fare in gara. In questa prima fase abbiamo apprezzato anche l’intesa d’equipaggio, Marco è sempre molto preciso e pronto a ogni situazione. Ora vedremo i riscontri in gara, ma i presupposti sono buoni”.

Al via de “Il Ciocco” ci sarà anche il palermitano Marco Pollara (21 anni) navigato dal messinese Giuseppe Princiotto che concorre per il Campionato Italiano Rally Junior che però scatterà dal prossimo appuntamento a Sanremo. L’equipaggio siciliano sarà comunque presente ed utilizzerà la gara Toscana per testare la vettura e per iniziare a prendere il ritmo gara.

Per lo Junior saranno validi solo sei appuntamenti e si tratta del Sanremo, Targa Florio, Adriatico (Sterrato), San Marino (Sterrato), Roma Capitale e Due Valli.

Le ricognizioni autorizzate del 40° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio sono iniziate sabato 11 marzo ed una seconda giornata è prevista giovedÏ 16. Il programma entrerà nella fase clou venerdÏ 17 marzo con le verifiche a Forte dei Marmi. Dalle 13.00 alle 17 si svolgerà lo Shakedown, i test con le vetture in assetto da gara. Sempre nella famosa cittadina balneare alle 18.30 vi sarà la Cerimonia di Partenza e subito la prova spettacolo alle 18.34. Alle 21 si concluderà la prima frazione al Ciocco. Sabato 18 marzo la lunga restante parte di 1^ Tappa a partire dalle 6.00 fino alle 22. Saranno 12 le prove speciali per un totale di 87,26 Km cronometrati. Domenica 19 marzo la 2^ e conclusiva tappa che scatterà dal Ciocco alle 8.00 e dopo quattro classiche lunghe prove, per 86,54 KM di sfide, gli equipaggi taglieranno il traguardo alle 15.30 a Castelnuovo di Garfagnana. In totale il percorso di gara misura 720,50 Km, di cui 175,30 suddivisi tra le 17 prove speciali.

 

Calendario Campionato Italiano Rally 2017: 17-19 marzo 40° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio (LU); 30 marzo – 2 aprile 64° Rally di Sanremo (IM); 21-23 aprile 101^ Targa Florio (PA); 12-14 maggio 24° Rally Adriatico (MC); 2-4 giugno 50° Rally del Salento (LE); 14-16 luglio 45° Rally San Marino (RSM); 15-17 settembre Rally Roma Capitale (RM); 13-15 ottobre 35° Rally Due valli (VR).

 

Rally – Al via il campionato italiano, Nucita punta al tricolore Ultima modifica: 2017-03-15T20:55:52+01:00 da CanaleSicilia