Home Politica Punto nascita Lipari – Picciolo: «Non abbiamo perso le speranze»

Punto nascita Lipari – Picciolo: «Non abbiamo perso le speranze»

880

Beppe Picciolo“Non abbiamo perso assolutamente la speranza di salvare la specificità delle Isole Eolie e di Lipari in particolare ed abbiamo richiesto all’assessore Gucciardi il massimo impegno affinchè il Ministro Lorenzin riservi alla maggiore delle isole dell’arcipelago eoliano lo stesso trattamento usato per Pantelleria.

Nulla da rimproverare alla Regione Siciliana che in questo momento sta facendo il massimo, prorogando oltre ogni limite la data fatidica della chiusura del punto nascita che sarebbe dovuta avvenire lo scorso maggio”

Lipari dal mare“Ci siamo fatti interpreti del malessere della popolazione che vive l’arcipelago eoliano ed abbiamo ancora una volta attenzionato all’assessore Gucciardi la sciagurata ipotesi della chiusura del punto nascita di Lipari, già prevista lo scorso maggio e prorogata fino ad oggi in attesa della deroga da parte del Ministero della Salute per il mantenimento della struttura neonatale”.

Lo afferma il capogruppo all’Ars del Pdr-Sicilia Futura on. Beppe Picciolo che ha avuto rassicurazioni da parte dell’assessore Gucciardi di un esplicita e sollecita richiesta al ministro Lorenzin affinché Lipari e l’arcipelago eoliano non diventino “figlio di un dio minore” e ricevano lo stesso trattamento derogatorio riservato dal Ministro a Pantelleria, che ha potuto mantenere il punto nascita nonostante i freddi “numeri” non fossero quelli previsti dal piano di riordino della rete ospedaliera nazionale”.

On. Beppe Picciolo
Capogruppo Ars

Punto nascita Lipari – Picciolo: «Non abbiamo perso le speranze» ultima modifica: 2016-01-06T10:11:37+01:00 da CanaleSicilia