Home Sport Progetto Giochi della Gioventù – A.S. 2012/2013 – La manifestazione avrà come scenario il campo sportivo di Gioiosa Marea

Progetto Giochi della Gioventù – A.S. 2012/2013 – La manifestazione avrà come scenario il campo sportivo di Gioiosa Marea

1,240

CONIPROGETTO GIOCHI DELLA GIOVENTU’- A.S. 2012/2013

Premessa
Il Coni,  in collaborazione e in accordo con il Ministero dell’Università,  dell’Istruzione  e della  Ricerca,  si  impegna  nella  diffusione  di  una  cultura  motoria  e  sportiva  e  di  uno stile di vita attivo.

La  Delegazione  Provinciale  Coni  di  Messina  svolge  tutti  i  Progetti Nazionali, con il contributo dell’ Ufficio XIV – Ambito Territoriale per la Provincia  di  Messina  –  Ufficio  Educazione  Fisica  –  Coordinatrice  Prof. Maria Cristina Cavaletti.

Giochi della Gioventù – 31 Maggio2012

I  Giochi della Gioventù  coinvolgono  numerosi Istituti e suscitando l’interesse e l’entusiasmo  di  alunni  e  docenti,  con  il  concetto  chiave  del  “NESSUNO ESCLUSO”; tutta la classe partecipa all’attività: la classe è squadra. I protagonisti dei Giochi della Gioventù sono i ragazzi delle scuole secondarie di primo  grado,  guidati  dagli  insegnanti  di  educazione  fisica,  che  li  coinvolgono  in attività  di  gioco  e  di   competizione  accessibili  a  tutti.  Saranno  gli  insegnanti  di edu. fis. ad avere il compito di trasmettere agli allievi i veri valori dello sport,  e il suo significato, facendoli appassionare al movimento.

Per  aumentare  il  coinvolgimento  dei  ragazzi  ogni  anno  il  CONI  propone delle  attività  collaterali  nazionali,  quali:  Crea  la  Mascotte,  Gira  lo  Spot, In venta il tuo fumetto; Intervista doppia e dall’anno “Crea la Loca ndina”.  Le  scuole  di  Messina  e  Provincia  che  hanno  aderito  al  Progetto  sono  32  e hanno  partecipano  con  276  classi,  5121  alunni  e  73  docenti  di educazione fisica.

Inoltre,  le  scuole  partecipanti  ai  GdG  coinvolgono  anche  gli  alunni  portatori  di handicap, seguendo le indicazioni CONI, e volendo dare con esso un segnale di massima  integrazione  con i  normodotati,  nel  segno  dell’amicizia  e  del  diritto allo “sport per tutti”.

A  fine  anno  scolastico  si  svolge  la  Festa  Territoriale  Provinciale,  a  cui partecipa  una  rappresentativa  di  circa  16  studenti  della  seconda  classe  di ciascun Istituto Scolastico  partecipante al Progetto.

La  manifestazione  è  organizzata  dallo  Staff  Tecnico  del  Coni  di  Messina,  e vengono proposti un circuito ginnico, attività sportive (pallacanestro – pallavolo –  calcio  –  rugby) e prove di  atletica denominate  “corri, salta e lancia”  (lancio del vortex  –  salto in lungo e staffetta 50 mt.) e ad ogni classe vengono presi i tempi delle attività.

 

Giochi Della GioventùReferente Uff. Educazione Fisica di Messina:

Prof.ssa Maria Cristina Cavaletti
Referente Coni Messina – Coordinatore Staff Tecnico:
Prof. Massimo Amara

ETA’ DEGLI ALUNNI PARTECIPANTI:
DAGLI 11 AI 14 ANNI = scuole secondarie primo grado (medie)

Per  lo  svolgimento  della  Festa  Territoriale,  lo  Staff  Tecnico  Coni  di  Messina  si avvale  della  collaborazione  degli  studenti  del  Corso  di  Laurea  in  Scienze Motorie  e  Sportive,  coordinato  dal  Prof.  Ludovico  Magaudda  e  del  Corso  di Laurea  in  Scienze  e  Tecniche  delle  attività  Motorie  Preventive  e  Adattate, coordinato dal Prof. Fabio Trimarchi – Università di Messina.

Conferenza Stampa
Si  è  tenuto  giovedì  16  maggio  presso  l’auditorium  di  Gioiosa  Marea   la conferenza  stampa  del  CONI  Delegazione  di  Messina  per  presentare  il programma  della  manifestazione  finale  dei  Giochi  della  Gioventù  che  il  31 Maggio  vedrà  protagonisti  i  ragazzi  delle  classi  seconde  delle  Scuole Secondarie  di  Primo  Grado. La  manifestazione  avrà  come  scenario  il  campo sportivo di Gioiosa Marea.

Alla  conferenza  erano  presenti:   il  segretario  della  Delegazione  Provinciale Messina Dott. Alfredo che ha portato i saluti del Delegato Prof. Aldo Violato, il coordinatore  dello  Staff  Tecnico  Prof.  Massimo  Amara   e  la  coordinatrice dell’ufficio  di  Ed.  Fisica  e  Sportiva  dell’USP  di  Messina  Prof.ssa  Maria  Cristina Cavaletti  hanno  brevemente  illustrato  ai  presenti il programma  della manifestazione.

Progetto Giochi della Gioventù – A.S. 2012/2013 – La manifestazione avrà come scenario il campo sportivo di Gioiosa Marea ultima modifica: 2013-05-22T09:11:26+02:00 da CanaleSicilia