Home Sport Poker del Montagnareale – In trasferta uno storico 4 a 0 alla Nuova Rinascita

Poker del Montagnareale – In trasferta uno storico 4 a 0 alla Nuova Rinascita

1,864

Calciodi Lorenzo Scaffidi C. – Storica impresa del Montagnareale che, nella sedicesima giornata del campionato di prima categoria girone C, espugna il campo della Nuova Rinascita, rifilando un poker ai cugini pattesi che non ammette repliche. Al “Gepy Faranda” di Patti, ieri, si disputava un derby molto importante ai fini della classifica, con ben sei squadre, comprese in appena tre punti, che lottavano per l’ultimo posto valido per i play off.

Un derby, oltretutto, molto sentito dalle due tifoserie che ieri hanno riempito lo stadio comunale di Patti per incitare le proprie squadre. Alla fine si è assistito ad una partita dominata dall’inizio alla fine da un solido e spietato Montagnareale, che sapientemente guidato da mister Salvatore Ceraolo, ha fatto vivere una domenica davvero speciale ai propri supporters. 4 a 0 il risultato finale a favore del Montagnareale, con reti di Cipriano al 27′ ed al 56′ su rigore, di Campochiaro al 45′ e Cannuci al 90′. Prestazione decisamente incolore per i pattesi di mister Giarrizzo, fragili ed inesistenti in difesa in difesa, con le gambe molli e senza idee negli altri reparti.

Grazie a questa importantissima vittoria il Montagnareale, insieme ad altre tre squadre tra cui proprio la Nuova Rinascita, raggiunge il quinto posto in classifica, ultimo posto per accedere ai play off e c’è da scommetterci lotterà fino alla fine per raggiungere questo prestigioso traguardo.

Un plauso va fatto a mister Salvatore Ceraolo, allenatore della squadra dal 2012 che ha saputo inculcare a questi ragazzi una mentalità vincente, e che siamo sicuri li condurrà a traguardi sempre più grandi.

Nel prossimo turno, il 17^, il Montagnareale sarà impegnato in un altro match di alta classifica, infatti tra le mura amiche affronterà la terza forza del campionato, l’Or.SA di Barcellona Pozzo di Gotto.

Per quanto riguarda la cronaca della partita l’avvio era stato promettente per la Nuova Rinascita che al 22′ si vedeva respinto da Costanzo sulla linea di porta un colpo di testa di Ricciardo ed al 25′ Virecci neutralizzava un tiro di Saghes.

Poi, il Montagnareale prendeva stabilmente possesso del rettangolo di gioco e passava in vantaggio al 27′ con Cipriano che raccoglieva un cross di Spadafora e dal limite insaccava imparabilmente.

Il gol tagliava le gambe ai pattesi che si consegnavano inesorabilmente agli avversari che raddoppiavano al 45′ con Campochiaro con un preciso pallonetto. Al 55′ mani in area pattese e rigore trasformato da Giovanni Cipriano per lo 0-3. Il poker al 90′ era siglato da Antonio Cannuci che, di testa, faceva secco il portiere della Nuova Rinascita, Olivo.

Nuova Rinascita: Olivo, Mita (80′ Accetta), Verderico, Petralia, Spanò, Ricciardo, Sorrenti, Messina (60′ Cocuzza), Saghes (65′ Antonuccio), Mannino, Siragusano. All.Giarrizzo

Montagnareale: Virecci, De Pasquale, Ferlazzo, Santangelo (89′ Savasta), Ciano, Buzzanca, Spadafora, Salemi, Cipriano (70′ Cannuci), Costanzo, Campochiaro (69′ Nicolosi). All Ceraolo

16^ giornata
Furnari-Pro Falcone 3-1
Gualtierese-Nuova Azzurra 2-0
Or.Sa. P.G.-Duilia 81 2-1
Polisportiva Gioiosa-Pro Mende Sospesa al 25′ del primo tempo
Saponara-Aquila 1-1
Virtus Milazzo-Pro Tonnarella 1-2
Nuova Rinascita-Montagnareale 0-4

CLASSIFICA: Pol. Gioiosa* 34; Saponara 31; Or.Sa. 29; Pro Tonnarella 27; Nuova Rinascita, Virtus Milazzo, Montagnareale, Aquila 23; Pro Falcone 22; Gualtierese 20; Pro Mende* 17; Duilia 16; Furnari 10; Nuova Azzurra 3
*una partita in meno

17^ giornata 29/01/17
Duilia 81-Furnari
Pro Tonnarella-Gualtierese
Montagnareale-Or.Sa
Pro Falcone-P. Gioiosa
Pro Mende-Saponara
Aquila-Virtus Milazzo
Nuova Azzurra-Nuova Rinascita

Poker del Montagnareale – In trasferta uno storico 4 a 0 alla Nuova Rinascita ultima modifica: 2017-01-23T19:53:24+01:00 da CanaleSicilia