Home Politica Piraino – «Prima richiedono il Consiglio poi disertano»

Piraino – «Prima richiedono il Consiglio poi disertano»

488

Insieme ter PirainoConsiglio Comunale semi-deserto stamattina per la seduta convocata alle ore 9:30; all’ordine del giorno, oltre i debiti fuori bilancio già rinviati nella seduta precedente, argomenti inseriti su richiesta dei gruppi “Semplicemente Piraino” e “Nuova Piraino”.

Ma proprio la totalità dei consiglieri dei due gruppi stamattina era assente facendo mancare il numero legale per svolgere la seduta e rinviare il tutto di 24 ore.

Come gruppo “Insieme per Piraino” insieme al consigliere Angelita Terranova prendiamo atto, con rammarico, dell’ennesima strategia attuata dai due gruppi consiliari al solo scopo di ostacolare l’attività amministrativa, ma che di fatto determina solo oneri e danni per la collettività e i cittadini.

“I cittadini devono sapere, – dichiara il capogruppo Tonino Scaffidi – è ormai chiaro che i due gruppi consiliari sono d’accordo nel perseguire la stessa linea di condotta politica. E’ alquanto improbabile che tutti avessero impegni, in considerazione del fatto che il consiglio comunale è stato convocato dopo la conferenza dei capigruppo e su sollecitazione proprio dei due gruppi consiliari. Noi siamo tutti presenti, pur sottraendo tempo e risorse alle nostre attività, ma il mandato conferitoci dai cittadini ci impone di essere presenti e di lavorare con coscienza per i problemi della comunità”.

Ribadiamo ai colleghi consiglieri assenti che per riunire il Consiglio Comunale è necessario impegnare risorse e costi, costi che vengono vanificati da un comportamento che mira solamente a rallentare il lavoro dell’amministrazione, ma che in realtà reca solo danno ai cittadini, come ad esempio a quei cittadini ed imprese che attendono da tempo il pagamento di quei debiti fuori bilancio (contratti in tempi non proprio recenti, ma anni e anni addietro) che oggi il Consiglio Comunale avrebbe dovuto trattare.

I consiglieri comunali

Ceraolo Marco
Condipodero Marchetta Cono Calogero
Marino Aldo
Scaffidi Tonino
Spanò Tindaro
Terranova Angelita
Truglio Carmelo

Piraino – «Prima richiedono il Consiglio poi disertano» ultima modifica: 2015-02-04T16:37:51+01:00 da CanaleSicilia