Home Attualità Piraino – Parte la campagna «Adotta un amico a 4 zampe»

Piraino – Parte la campagna «Adotta un amico a 4 zampe»

1,732

Adotta un amico a 4 zampe“La cultura di un popolo si misura anche da come rispetta i suoi simili e dal modo in cui tratta gli animali”.

Parte la campagna “adotta un amico a 4 zampe” con cui il comune di Piraino dà la possibilità ai nostri amici a quattro zampe di trovare una famiglia che gli possa dare sempre più attenzioni e l’amore che meritano.

Sulla home page del sito istituzionale del Comune, www.comune.piraino.me.it, è stata istituita la sezione “adotta un amico a 4 zampe” in cui saranno visibili le foto dei cani che sono stati ritrovati nel territorio di Piraino e che attualmente sono ricoverati presso il rifugio sanitario “Oasi Cisternazza” di Zafferana Etnea, con il quale il comune di Piraino ha firmato una convenzione per il servizio di cattura, ricovero, assistenza sanitaria, mantenimento e custodia dei cani vaganti o randagi che girovagavano sul territorio comunale, ed ospitati in attesa di un’idonea collocazione.

I cani dotati di regolare micro-chip godono tutti di buona salute. L’intento è quindi quello di favorire l’adozione dei cani ospiti del rifugio “Oasi Cisternazza”, riabilitandoli alla vita sociale, cittadina e familiare.

“Adottare un cane dal canile – afferma il vicesindaco Lara Cusmano – è un gesto nobile e di grande senso civico. Significa regalare la gioia di poter continuare a dare un senso all’esistenza dei cani che altrimenti trascorrerebbero il resto dei loro giorni rinchiusi in un recinto”.

Inoltre sempre nella sezione dedicata agli amici a 4 zampe è possibile trovare il decalogo dei comportamenti da tenere in seguito al rinvenimento di cuccioli e cani abbandonati.

Infatti secondo l’art. 727 del codice penale, abbandonare gli animali o infliggere loro per crudeltà lesioni o cagionare la morte è reato e chiunque abbandona animali domestici “è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da € 1.000,00 a € 10.000,00. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze”.

Quindi nel caso in cui vengano rinvenuti animali abbandonati occorre informare immediatamente le Forze dell’Ordine: vigili urbani, carabinieri, corpo forestale, ecc. indicando il proprio nome e il recapito.

Il Comune provvederà all’identificazione dei cani abbandonati sul proprio territorio e, nel caso gli stessi non risultino iscritti all’obbligatoria anagrafe canina, se ne prenderà carico provvedendo alla microchippatura ed alla sterilizzazione e ne affiderà la custodia ad idoneo rifugio sanitario autorizzato.

Per ulteriori informazioni: Uffici Urp del Comune 0941-560210 o 0941 586317.

Piraino – Parte la campagna «Adotta un amico a 4 zampe» ultima modifica: 2016-03-10T22:12:31+01:00 da CanaleSicilia