Home Politica Piraino Giovane e Solidale – “Solo sconforto e desolazione per i nostri anziani…”

Piraino Giovane e Solidale – “Solo sconforto e desolazione per i nostri anziani…”

2,096

Piraino Giovane e SolidaleQuando, ai primi di maggio di quest’anno, chiedevamo notizie all’Amministrazione comunale riguardo l’assistenza domiciliare agli anziani, qualcuno cominciò a chiedersi “chi l’ha vista?”.

Ricordavamo, anche, che, con la precedente Amministrazione il servizio di assistenza domiciliare agli anziani e fragilità sociali era stato eseguito fino al mese di maggio 2017. Poi, a giugno, si è insediata l’Amministrazione Ruggeri, quella che andava dicendo “Noi ci siamo per Piraino”…Ma per chi?
Di sicuro non ci sono per tutti, e di sicuro “non ci sono” per i tanti anziani e i cittadini con fragilità sociali e problematiche personali che, con una indicibile indifferenza da parte dell’esecutivo, continuano ad essere non solo considerati una questione di secondaria importanza, anzi, non sono considerati proprio!

E nonostante questo Gruppo avesse sollecitato già allora l’Amministrazione a dare avvio a questo importante servizio, utilizzando almeno le somme già da tempo messe a disposizione con i dodicesimi di bilancio, e nonostante Loro – quelli che dicevano di esserci per Piraino – siano riusciti a realizzare l’assistenza domiciliare per un mese e qualche giorno… ci si aspettava, che, approvato il bilancio, l’Amministrazione Comunale, con l’Assessore delegato in testa, si sarebbe prodigata acchè l’assistenza riprendesse con sollecitudine.

E invece?

Si è approvato il bilancio ad agosto, con tutta l’urgenza e l’impellenza delle “ferie estive”…ma ancora oggi – e sta finendo settembre – di assistenza domiciliare nemmeno una parola, nemmeno l’ombra. Nemmeno la delibera di Giunta, di questa Giunta così solerte (a promuovere sagre e maccheronate), che assegna le risorse finanziarie già previste nel bilancio. E soprattutto, nemmeno il rossore sulle guance di chi si erge a paladino della solidarietà sociale, dell’assistenza alle fasce deboli, della dedizione “disinteressata” al benessere dei cittadini bisognosi! 

L’assistenza agli anziani… Chi l’ha vista? Ma certo, si è vista un mese e poco più in quasi un anno e mezzo!

Toccata e fuga! Ora, con il bilancio dell’Ente approvato, con le somme disponibili che attendono solo di essere assegnate e quindi spese per garantire un servizio così importante e di alta valenza sociale, un servizio che, per tanti nostri concittadini anziani e disagiati, costituisce supporto indispensabile per la gestione delle vita quotidiana, l’Amministrazione che fa’? Indugia, tergiversa … impegnata com’è a fotografarsi durante luculliane feste, categoricamente allestite con i soldi dei cittadini pirainesi! Forse pensa di realizzare l’assistenza solo per un altro mese (quando in passato il servizio è stato sempre garantito per quasi tutto l’anno!), e forse si potrà fare un altro affidamento diretto con motivi di urgenza, o forse vorrà dirottare quelle risorse destinate all’assistenza domiciliare verso altri lidi, verso altre belle iniziative gastronomiche e festose, di quelle a cui gli anziani chissà se potranno parteciparvi!

Ci chiediamo ancora una volta quali siano veramente le priorità dell’ Amministrazione Ruggeri e quando e come intenderà attenzionare e portare avanti le politiche socio-assistenziali nei confronti dei cittadini pirainesi più bisognosi… perché, fino ad ora, oltre a proclami e sbandieramenti propagandistici sull’ordinaria amministrazione (e manco quella!), oltre a mistificazioni e montature pubblicitarie sullo sviluppo del territorio e il benessere dei cittadini pirainesi, si è visto ben poco, anzi NULLA.

Piraino Giovane e Solidale

Piraino Giovane e Solidale – “Solo sconforto e desolazione per i nostri anziani…” ultima modifica: 2018-09-20T10:52:02+02:00 da CanaleSicilia