Home Politica Piraino – Dilazionate in cinque rate le fatture relative al canone idrico 2012. Rettificate dall’ufficio tributi le aliquote errate

Piraino – Dilazionate in cinque rate le fatture relative al canone idrico 2012. Rettificate dall’ufficio tributi le aliquote errate

571

Comune di PirainoCogliendo le argomentazioni espresse con le deliberazioni di G.M n. 47 e n. 48 entrambe del 28/03/2014, condividendo le difficoltà diffuse causate dalla crisi economica che ormai da anni investe in pieno le famiglie per la endemica mancanza di lavoro che si è gravemente accentuata in questo periodo, la Giunta M. ha dilazionato in cinque rate con le seguenti scadenze: 31 maggio 2014 – 30 giugno 2014 – 31 agosto 2014 – 31 ottobre 2014 – 15 dicembre 2014 il pagamento delle fatture relative alla fornitura dell’acqua del civico acquedotto per l’anno 2012.

La predetta rateizzazione rettifica significativamente la determinazione del Responsabile dell’ufficio tributi che aveva stabilito che il pagamento venisse effettuato in solo due rate. Pertanto con la decisione della G.M. gli utenti potranno provvedere entro le scadenze sopra indicate.

Inoltre è stato individuato un errore nell’indicazione delle aliquote tariffarie per le varie fasce di consumo relative all’acqua per uso domestico che corrispondono invece correttamente alle seguenti:

Da mc. 1 a mc 72 € 1,00

Da mc. 73 a mc. 180 € 1,50

Da mc. 181 € 2,00

Diritti fissi residenti € 10,00

Diritti fissi non residenti € 30,00

Pertanto con l’applicazione delle corrette aliquote di cui sopra i pagamenti potranno essere effettuati come sopra indicato

I contribuenti che ancora non hanno provveduto al pagamento sulla base della precedente fatturazione loro recapitata non dovranno procedere al pagamento se non previo recapito di nuova fattura

Per i contribuenti che abbiano già provveduto al pagamento della prima rata in scadenza 31 marzo 2014 o al saldo dell’intero importo, gli uffici provvederanno ad effettuare le relative operazioni di rettifica con compensazione sui successivi pagamenti o rimborsando le somme pagate in più se richiesto o in caso di cessazione della fornitura per gli anni successivi.

Piraino – Dilazionate in cinque rate le fatture relative al canone idrico 2012. Rettificate dall’ufficio tributi le aliquote errate ultima modifica: 2014-03-28T19:33:27+01:00 da CanaleSicilia