Home Politica Piraino – Democrazia Partecipata, sceglieranno i cittadini gli interventi da realizzare

Piraino – Democrazia Partecipata, sceglieranno i cittadini gli interventi da realizzare

1,583

Democrazia Partecipatadi Lorenzo Scaffidi C. – I cittadini di Piraino avranno la possibilità di scegliere quale intervento dovrà realizzare il proprio comune per la democrazia partecipata. Pertanto tutti i cittadini residenti nel comune di Piraino potranno ritirare presso gli U.R.P. comunali (Piraino, Gliaca e Zappardino) o reperire dal sito istituzionale il modulo da compilare, che dovrà essere successivamente riconsegnato presso gli stessi U.R.P. comunali o presso l’ufficio protocollo, anche tramite e-mail (info@comune.piraino.me.it) entro il 23 novembre ore 12.00.

I fondi verranno utilizzati secondo le priorità che emergeranno dalla votazione finale: saranno dunque i cittadini a scegliere come destinare una parte dei fondi che la Regione Siciliana ha destinato al Comune di Piraino. Uno strumento di vera democrazia partecipata. Per legge ( art. 6, comma 1, L.R. 5/2014) il 2% delle somme che le amministrazioni ricevono dalla Regione Siciliana – per quanto riguarda Piraino 33.200,00 euro – deve essere speso per interventi di democrazia partecipata.
Sono cinque gli interventi, suddivisi in due categorie, tra cui dovranno scegliere i cittadini :

CATEGORIA A

  • manifestazioni turistico/culturali;
  • interventi in favore delle realtà associative e di aggregazione;
  • manifestazioni di natale e addobbi;

CATEGORIA B

  • attrezzature e arredi scuole/asili;
  • arredo urbano;

L’utente, nel compilare il modulo, potrà contrassegnare una sola preferenza per ogni categoria.

 

[- Scarica il modulo – ]

Piraino – Democrazia Partecipata, sceglieranno i cittadini gli interventi da realizzare ultima modifica: 2016-11-16T17:23:17+01:00 da CanaleSicilia