Home Politica Piraino – Cipriano: «Abbiamo una buona squadra possiamo dire la nostra»

Piraino – Cipriano: «Abbiamo una buona squadra possiamo dire la nostra»

4,783


Salvatore CiprianoSarĂ  una corsa a tre per la carica di primo cittadino di Piraino.

di Maria Cristina Miragliotta – Dopo Maurizio Ruggeri e Gina Maniaci, stasera, nella sede elettorale del Comitato “Piraino Giovane e Solidale” a Gliaca di Piraino, l’avv. Salvatore Cipriano ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco alle prossime amministrative dell’11 giugno.

A sostenere la scelta di Cipriano oltre tanti amici, attivisti e simpatizzanti, anche i sindaci dei Comuni di Brolo e Sant’Angelo di Brolo, rispettivamente Irene Ricciardello e Franco Cortolillo.

Una candidatura – ha spiegato Cipriano – che vuole essere “un’alternativa a quelle che sono le fazioni politiche storiche che nell’ultimo ventennio si sono confrontate sullo scenario politico pirainese e che hanno determinato questa situazione di stallo, di immobilismo”; una proposta alternativa che “possa portare a Piraino un cambiamento radicale soprattutto nella classe dirigente, che dia aria nuova, energia nuova, forze nuove per rendere Piraino un paese piĂč moderno e dinamico”.

Piraino – Cipriano: «Abbiamo una buona squadra possiamo dire la nostra» ultima modifica: 2017-04-28T20:42:09+02:00 da CanaleSicilia