Home Politica Piraino – Carenza idrica e gestione rifiuti ormai palesemente sfuggita di mano

Piraino – Carenza idrica e gestione rifiuti ormai palesemente sfuggita di mano

2,336

Piraino Giovane e SolidalePiraino: acqua e spazzatura è il caos! Da diversi giorni riceviamo costantemente segnalazione afferenti problematiche che, a nostro parere, avrebbero dovuto ricevere immediata e massima attenzione: la mancanza d’acqua che affligge da giorni soprattutto la frazione di Sant’Arcangelo, oggi anche Oceri, e la gestione dei rifiuti ormai palesemente sfuggita di mano.

Com’è possibile privare per giorni i cittadini, per lo più anziani, di un bene essenziale qual’è l’acqua (che a Piraino tra le altre cose si paga pure profumatamente), soprattutto in questi giorni in cui stiamo vivendo giornate molte calde ed umide. Concedere qualche ora d’acqua (quando va bene!) non è certamente la soluzione, anche estemporanea, al problema. Si poteva utilizzare l’autobotte comunale (da ultimo oggetto di interventi manutentivi), come pure prenderne a noleggio altre con il metodo dell’urgenza che, in questo caso, sarebbe stato più opportuno e legittimo rispetto all’utilizzo che ne è stato fatto in altri casi. Si poteva anche coinvolgere il Corpo Forestale che dispone di autobotti proprie, che sicuramente avrebbe messo a disposizione della nostra comunità.

Inoltre, da giorni ormai, assistiamo inermi ad un continuo degrado del nostro territorio comunale. I cassonetti delle nostre frazioni continuano ad essere stracolmi di rifiuti maleodoranti provenienti dai limitrofi paesi di Brolo e Gioiosa Marea, senza alcun rispetto del senso civico e rischiando di divenire causa di problemi ben più gravi per la salute dei cittadini. Perchè il nostro comune rimane immobile di fronte a cumuli di rifiuti da smaltire che non gli appartengono ? Come detto in Consiglio Comunale giorno 3 u.s. sarebbe bastato ampliare le aree tematiche della democrazia partecipata per reperire i fondi necessari all’acquisto di telecamere che avrebbero sicuramente avuto un effetto deterrente e limitato questo problema. Ma purtroppo il coinvolgimento, la partecipazione, l’unione più che diventare spot da social dovrebbero trovare pronto riscontro nei fatti. E di fatti, finora, ne abbiamo visto davvero pochi!

Gruppo Consiliare Piraino Giovane & Solidale
Salvatore Cipriano – Pina Saggio – Mariateresa Maddalena – Antonino Foti Cuzzola

Piraino – Carenza idrica e gestione rifiuti ormai palesemente sfuggita di mano ultima modifica: 2017-08-07T20:16:43+02:00 da CanaleSicilia