Home Attualità Pino Maniaci – Una operazione mediatica?

Pino Maniaci – Una operazione mediatica?

1,287

Pino ManiaciLe dichiarazioni di Pino Maniaci a proposito della presunta indagine a suo carico per estorsione.

Io non so se l’indagine a mio carico esiste davvero, ma due sono i casi. Se esiste, allora si fonda su delle calunnie e per questo querelerò i calunniatori.

In più ci sarebbe anche il reato di rivelazione del segreto d’ufficio, i responsabili del quale non possono che essere alla procura di Palermo o tra gli investigatori, nei confronti dei quali ovviamente procederò in sede legale.

Io comunque non ho niente da nascondere e sono pronto a chiarire tutto. Se l’indagine invece non esiste, allora la notizia è una bufala e sono pronto a denunciare chi ha diffuso notizie false su di me. In tutti e due casi chiedo alla procura di Palermo di uscire dal suo silenzio e di rendere noto come stanno le cose.

Associazione Rita Atria – Apprendiamo dalla stampa che Pino Maniaci (nostro socio onorario insieme a Letizia Maniaci), giornalista di frontiera e simbolo della lotta antimafia, sarebbe stato indagato dalla Procura di Palermo per il reato di estorsione.

Ci siamo accertati da fonti dirette che, ad oggi, all’interessato non è arrivato nessun avviso di garanzia e saputo ciò ci facciamo qualche domanda sulle motivazioni di questa “operazione mediatica”.

Noi qualche risposta ce la siamo data, ma aspettiamo che i fatti di cui si parla, vengano confermati, se realmente fondati e reali, dall’Autorità Giudiziaria, nel frattempo chiediamo, a chi fosse in possesso di queste presunte intercettazioni di pubblicarle, per intero, senza omissioni.

Al momento non riteniamo opportuno aggiungere altro ma non esiteremo a chiedere chiarezza, verità e quindi giustizia in tutte le sedi che si riterranno opportune. Vederci chiaro è una nostra caratteristica. Fino in fondo.

Pino Maniaci – Una operazione mediatica? ultima modifica: 2016-04-23T11:58:16+02:00 da CanaleSicilia