Home Politica Piano straordinario contro rischio idrogeologico a Messina. Panarello (Pd) chiede la convocazione della commissione Territorio all’Ars

Piano straordinario contro rischio idrogeologico a Messina. Panarello (Pd) chiede la convocazione della commissione Territorio all’Ars

507

On. Filippo Panarello“Le frane di Puntale Arena e Camaro e l’erosione della costa a Capo Peloro, ripropongono l’urgenza di un piano straordinario di prevenzione del rischio idrogeologico e di manutenzione del territorio nel Messinese”. Lo dice Filippo Panarello, deputato regionale del Partito Democratico.

“Occorrono interventi immediati per fronteggiare l’emergenza – aggiunge – ma soprattutto, dopo anni di disattenzioni e dissennatezze, bisogna attivare un monitoraggio costante del territorio ed avviare politiche organiche di mitigazione del rischio di dissesto idrogeologico e di contrasto all’erosione delle coste”.

“Chiederò una riunione urgente della commissione Territorio e Ambiente dell’Ars alla presenza degli assessori e dei dirigenti interessati – prosegue il deputato del PD – per affrontare la gravissima situazione della città e della provincia di Messina. In quella sede si dovrà valutare lo stato di attuazione dell’accordo di Programma quadro che ha previsto interventi per oltre 200 milioni di euro nella nostra provincia, e bisognerà indicare le misure e le risorse, a partire dai fondi comunitari, necessari per far fronte a questa emergenza, se si vogliono evitare altre tragedia dopo quella di Giampilieri”.

 

Piano straordinario contro rischio idrogeologico a Messina. Panarello (Pd) chiede la convocazione della commissione Territorio all’Ars ultima modifica: 2013-02-20T17:33:14+01:00 da CanaleSicilia